18.01.2019 h 09:30 commenti

Si mette al volante ubriaco e va a sbattere contro un'auto in sosta: via la patente e la macchina

Protagonista un 44enne che nel tardo pomeriggio di ieri ha provocato l'incidente in via Fratelli Bandiera. Aveva nel sangue oltre il doppio del massimo consentito di alcol
Si mette al volante ubriaco e va a sbattere contro un'auto in sosta: via la patente e la macchina
Aveva nel sangue oltre il doppio del massimo consentito di alcol il conducente della Mercedes che, intorno alle 18.45 di ieri 17 gennaio, è andato a sbattere contro un'auto in sosta in via Fratelli Bandiera. L'uomo, un pratese di 44 anni, è uscito incolume dall'incidente ma gli agenti della polizia municipale, intervenuti sul posto, hanno capito fin da subito che aveva alzato un po' troppo il gomito. Così, una volta portato il 44enne al comando di piazza Macelli e sottoposto all'etilometro, è arrivata la conferma strumentale del forte stato di ebbrezza. Per l'uomo è scattata la denuncia penale, il ritiro della patente e il sequestro della Mercedes.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.01.2019 h 09:30

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.