10.08.2018 h 15:25 commenti

Si introducono di notte nell'ex ospedale per farsi selfie sulla terrazza, scoperti tre ragazzini

E' successo ieri sera e non sarebbe la prima volta. I tre, due dei quali minorenni, sorpresi dalle guardie giurate che hanno interrotto il pericoloso "passatempo". Per entrare hanno scavalcato il cancello
Si introducono di notte nell'ex ospedale per farsi selfie sulla terrazza, scoperti tre ragazzini
Tre giovani, due minorenni uno appena maggiorenne, sono stati sorpresi verso le 23.30 di ieri sera 9 agosto all'interno dell'area del Misericordia e Dolce. Erano saliti sulla terrazza che sovrasta l'immobile e stavano facendosi dei selfie. A trovarli le guardie giurate della Securitas Metronotte, impegnate in un giro di controllo e che sono intervenute interrompendo il pericoloso "gioco" prima che i tre potessero farsi male. 
Secondo quanto appreso non sarebbe la prima volta che qualcuno, spesso ragazzini, si introduce all'interno dell'area dell'ex ospedale. Per farlo devono arrampicarsi su un cancello che dà sul lato del Cicognini, scavalcare la recinzione e poi percorrere al buio corridoi e scale ormai in stato di abbandono, con tutti i rischi del caso: dalle buche, ai vetri rotti, ai solai che possono cedere da un momento all'altro. 
Dopo aver trovato i tre intrusi, le guardie giurate hanno chiamato le forze dell'ordine per l'identificazione. Adesso L'Asl formalizzerà la denuncia con i carabinieri. 
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.08.2018 h 15:25

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.