09.09.2019 h 11:27 commenti

Scappa in auto all'arrivo della polizia ma è ubriaco: denuncia e ritiro della patente

Gli agenti erano intervenuti per una rissa tra giovani in piazza Sant'Agostino. Al loro arrivo tre sono fuggiti. Inseguiti e bloccati, è risultato che chi guidava il mezzo era in stato di forte ebbrezza
Scappa in auto all'arrivo della polizia ma è ubriaco: denuncia e ritiro della patente
All'arrivo della polizia, intervenuta dopo la segnalazione di una lite in strada, hanno cercato di scappare, ma sono stati fermati poco dopo e il conducente è risultato positivo all'etilometro. Così si è visto denunciare per guida in stato di ebbrezza, ritirare la patente e sottoporre l'auto al fermo amministrativo. Quando ha saputo, poi, del provvedimento, ha pensato bene di offendere gli agenti, guadagnando così una seconda denuncia, stavolta per oltraggio a pubblico ufficiale.
E' successo la notte tra sabato 7 e domenica 8 settembre in piazza Sant'Agostino. Il giovane sanzionato è un italiano di 26 anni. A bordo con lui sull'auto c'erano due 25enni, anche loro italiani. Tutti e tre hanno precedenti a loro carico.
La pattuglia è intervenuta per sedare una lite tra giovani. I poliziotti, appena arrivati in piazza, hanno visto l'auto condotta dal 26enne allontanarsi velocemente e l'hanno inseguita e bloccata. Il conducente è subito risultato ubriaco e l'etilometro ha evidenziato un tasso alcolico nel suo sangue superiore di tre volte al massimo consentito dalla legge.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  09.09.2019 h 11:27

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.