04.10.2018 h 17:37 commenti

Sabato di mobilitazione per la sinistra: lancio di Prato in Comune e poi manifestazione per Mimmo Lucano

Al cinema Terminale è prevista l'assemblea pubblica del progetto che riunisce vari partiti e associazioni. In piazza Buonamici Left Lab chiama a raccolta a sostegno del sindaco di Riace
Sabato di mobilitazione per la sinistra: lancio di Prato in Comune e poi manifestazione per Mimmo Lucano
Sarà un sabato di mobilitazione, quello di domani 6 ottobre, per il mondo della sinistra pratese. Alle 18, in piazza Buonamici, si terrà la manifestazione indetta da Left Lab dopo l'arresto del sindaco di Riace Mimmo Lucano, accusato dalla procura di aver favorito l'immigrazione clandestina. Lucano, negli anni, è stato considerato una figura di spicca su temi come l'integrazione, al punto di parlare di un vero e proprio "modello Riace" conosciuto in tutto il mondo.
L'idea di una manifestazione di solidarietà nei confronti del primo cittadino del piccolo comune calabrese è stata appoggiata da tutti i partiti della sinistra locale, da alcuni sindaci e da diverse associazioni che interverranno in piazza durante il presidio. "Difendere Riace, oggi - spiegano i promotori - significa schierarsi con il tentativo di rispondere al fenomeno dell'immigrazione con umanità".
Sempre domani, dalle 16 al cinema Terminale in via Carbonaia, si svolgerà l'assemblea pubblica di avvio del percorso di "Prato in Comune", in vista delle elezioni amministrative del 2019. Il percorso è già sottoscritto da decine di donne e uomini iscritti o meno a partiti (Sinistra Italiana, Prc, Potere al Popolo, Possibile), associazioni, movimenti o singoli semplicemente interessati al futuro della città. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  04.10.2018 h 17:37

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.