15.07.2021 h 12:42 commenti

Riparte il mercato del lavoro, a giugno previste più di 3mila assunzioni ma oltre il 66% è a tempo determinato

L'indagine condotta da Unioncamere insieme a Anpal, rileva anche che le figure più richieste sono gli operai specializzati e conduttori degli impianti (53%), i profili generici (17%) e i commerciali (14%), che insieme rappresentano il 57% di quelle programmate
Riparte il mercato del lavoro, a giugno previste più di 3mila assunzioni ma oltre il 66% è a tempo determinato
Sono 3.260 le assunzioni previste nella provincia di Prato nel mese di giugno, 2.040 nell'industria, compresa l'edilizia, e 1.220 nei servizi.
Il tessile richiede 1.680 lavoratori, il commercio 380, i servizi alla persona 220, trasporto, logistica e magazzinaggio 170, stessa cifra per supporto alle imprese e alla persona. A dirlo il bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.
Rispetto a maggio si registra un incremento di 620 unità complessive di cui 380 in più nell'industria e 250 nei servizi. Confrontando i dati con l'anno precedente, l'incremento è di 1.510 unità, 1.160 in più rispetto a giugno 2019.
Richieste che sono concentrate nel 14% delle aziende del territorio, il 24% degli imprenditori, però, ha dichiarato di avere difficoltà a trovare le figure che cercano.
Crescono, quindi le previsioni di assunzioni, ma sono prevalentemente a tempo determinato (66%), soprattutto nell'industria (63%) con meno di 50 dipendenti, in questo caso la percentuale sale all'88%.
Le figure più richieste sono gli operai specializzati e i conduttori degli impianti (53%), i profili generici (17%) e i commerciali(14%), che insieme rappresentano il 57% delle assunzioni previste. Nel 53% dei casi viene richiesta un'esperienza nel settore, soltano il 5% delle richieste è rivolto a personale laureato (nel 66% dei casi non viene richiesto un titolo di studio), mentre il 16% riguarda giovani con meno di 30 anni.
Secondo lo studio pubblicato fra giugno e agosto sono previste 6.560 assunzioni.
a.a.
 

Data della notizia:  15.07.2021 h 12:42

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.