10.02.2020 h 12:07 commenti

Rinforzi per il pronto soccorso del Santo Stefano: arrivano 12 infermieri e 6 oss in più

La decisione dell'Asl Toscana centro che ha varato un piano di potenziamento per tutti gli ospedali dell'area. L'incremento è a prescindere dal turn over del personale che sarà garantito al cento per cento
Rinforzi per il pronto soccorso del Santo Stefano: arrivano 12 infermieri e 6 oss in più
Il pronto soccorso del Santo Stefano sarà rinforzato con l'arrivo di 12 infermieri e 6 oss (operatori socioassistenziali). Lo ha deciso L'Asl Toscana Centro, con un provvedimento che riguarda tutti gli ospedali dell'area, per fronteggiare i periodi di iperafflusso ed affiancare gli operatori in servizio impegnati nell’assistenza ai pazienti ricoverati nei Dea. L'incremento del personale è da considerarsi in più rispetto al turnover del 2020, che sarà garantito al 100%, nonché oggetto di accordo sindacale.
“E’ un’azione importante per garantire un ulteriore supporto al personale sanitario impegnato quotidianamente nei reparti di emergenza e urgenza della nostra Azienda-spiega Paolo Zoppi, direttore del dipartimento infermieristico aziendale -. Rappresenta anche un importante atto di riconoscimento della professione infermieristica nel garantire una risposta di qualità alla presa in carico degli utenti".
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.02.2020 h 12:07

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.