16.07.2019 h 12:54 commenti

Quasi tre etti di eroina divisi in ovuli, spacciatore arrestato dai carabinieri

L'uomo, 27 anni, è stato fermato per un controllo in piazza della Stazione. Gli ovuli erano nascosti in un sacchetto. L'accusa è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente
Quasi tre etti di eroina divisi in ovuli, spacciatore arrestato dai carabinieri
Quasi tre etti di eroina divisi in 25 ovuli. E' quanto i carabinieri hanno sequestrato ad un nigeriano di 27 anni fermato ieri, lunedì 15 luglio, in piazza della Stazione. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga – 275 grammi di eroina di buona qualità – è stata trovata nascosta in un sacchetto. Da giorni i militari seguivano i movimenti del nigeriano e ieri lo hanno fermato per un controllo. Non indifferente la quantità di droga che il giovane aveva con sé e questo ha convinto i carabinieri a proseguire le indagini.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.07.2019 h 12:54

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.