10.01.2017 h 13:09 commenti

Pugni e schiaffi alla compagna che finisce all'ospedale: arrestato. In passato altri episodi di violenza

In manette è finito un 31enne con una lunga sfilza di precedenti per spaccio, rapina e lesioni personali. Aveva picchiato anche la precedente convivente
Pugni e schiaffi alla compagna che finisce all'ospedale: arrestato. In passato altri episodi di violenza
E' stata portata in ospedale con il volto tumefatto e ferito. Segni lasciati dai colpi inferti dal suo compagno. E' successo poco dopo le 8 di ieri mattina 9 gennaio in un appartamento in zona Ciliani. La vittima è una donna pratese, già vittima in passato delle violenze da parte del suo compagno, un marocchino di 31 anni con una sfilza di precedenti per spaccio, rapina e lesioni personali, anche nei confronti di una sua precedente compagna.
L'uomo è stato arrestato dai poliziotti della Volante che hanno appurato come, nel corso del 2016, lo straniero avesse già infierito più volte sulla sua compagna, che non sempre aveva trovato il coraggio di presentare denuncia. Ieri mattina, invece, la donna, assistita  da una poliziotta, si è convinta a formalizzare querela nei confronti del 31enne che è stato così arrestato per maltrattamenti in famiglia.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.01.2017 h 13:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.