16.05.2017 h 15:29 commenti

"Prato Estate 2017", oltre 150 gli eventi da giugno a settembre. Skin, Pape Diouf e Cristicchi i big

Tra le novità di quest'anno, l'anfiteatro Pecci che torna ad ospitare musica dal vivo
"Prato Estate 2017", oltre 150 gli eventi da giugno a settembre. Skin, Pape Diouf e Cristicchi i big
Skin, Pape Diouf, Shel Shapiro, Teresa De Sio, Simone Cristicchi, Tricarico. Sono i nomi di punta dell'edizione 2017 della Prato Estate, presentata stamani, 16 maggio, dall'assessore alla cultura Simone Mangani.
Oltre 150 appuntamenti accompagneranno le calde serate estive tra concerti, spettacoli, cinema e arte. Si comincia il 14 giugno alla Corte delle sculture della Lazzerini con lo spettacolo di Cristian Ceresoli "La merda". Si prosegue nella stessa location il 16-23-30 giugno con Officina Ridens Open Air ovvero la rassegna di talenti della comità mondiale: Ugo Sanchez junior, Matthias Martelli e la surreale scompagni Giovanni Bondi. Ritroveremo Sanchez junior il 26 luglio nello spettacolo Giuseppe Van Mozart con Carlomoreno Volpini e la Camerata strumentale. La data fa parte del cartellone del Festival delle Colline come quella del 14 luglio con Millesei dischi.
Paolo Benvegnù sarà protagonista il 20 giugno ancora alla corte della sculture che il 28 giugno aprirà le porte a Teresa de Sio con un repertorio dedicato a Pino Daniele e il giorno dopo a Simone Cristicchi con Lettere dal manicomio. L'appuntamento con Tricarico è invece per il 5 luglio con il leader dei Gatti Mezzi, Novi, e il Sinfonico Honolulu che daranno vita al concerto "Otto e mezzo", dedicato alla tradizione rappresentata dal celebre film di Fellini. 
In occasione del 60°anniversario della morte,  la Prato estate omaggia Curzio Malaparte con una lectio magistralis del premio Strega Sandro Veronesi che il 19 luglio, giorno della morte del celebre scrittore pratese, leggerà Mamma Marcia, il suo testamento, privato e pubblico.
Reduce da Sanremo Giovani, il 27 luglio Francesco Guasti gioca in casa con un concerto all'insegna del rock sempre alla corte delle sculture. I due concerti di punta della rassegna saranno ospitati all'anfiteatro del Museo Pecci che torna dopo 2 anni di assenza per i lavori di ampliamento e di restauro: il 7 luglio arriva Skin, leader degli Skunk Anansie con dj set a cura di Alessandro Rubino (15 euro). La sera successiva arriva la vivacità e il carisma di Pape Diouf (25 euro) mentre il 10 luglio tocca ad Enzo Avitabile, una produzione del Festival delle Colline.
Confermato anche quest'anno l'appuntamento al carcere della Dogaia. Il 13 giugno suoneranno Shel Shapiro e l'orchestra multietnica di Arezzo (ingresso libero ma prenotazione obbligatoria entro il 20 maggio). 
"Prato Estate – commenta l’assessore Simone Mangani – è l’appuntamento più importante dello spettacolo dal vivo per la nostra città, due mesi di spettacoli, quasi tutti ad ingresso libero.  Abbiamo selezionato artisti da moltissime parti d’Italia, molti dei quali sono nati o si sono formati a Prato, città che non ha mai fatto mancare il suo apporto sotto questo punto di vista e che ancora non smentisce questa sua vocazione”.
Tanti gli appuntamenti e le rassegne estive che si inseriscono nel cartellone della Prato Estate. Tra queste ricordiamo gli spettacoli ai Giardini di Sant'Orsola a cura del Consorzio Santa Trinita, e il cinema al Castello curato da Federico Berti e dalla Casa del Cinema. La rassegna prevede tre appuntamenti con altrettanti attori famosi: il 17 giugno con Claudio Bigagli e la proiezione di Mediterraneo a 25 anni dall'Oscar, il 12 luglio con Saverio Marconi e la proiezione di "Padre padrone" a 40 anni dalla Palma d'oro, il 13 luglio con Antonella Fattori e la proiezione di "La colpevole" di Cinzia Th Torrini. In corso di organizzazione una serata dedicata ai 40 anni di Belinguer ti voglio bene, il 29 agosto. 
Costo del cartellone, circa 180mila euro.

PROGRAMMA PRATO ESTATE 2017
*CORTE DELLE SCULTURE POLO CAMPOLMI
TEATRO
La Merda (14 giugno alle 21.30 - info e prevendite: www.museodeltessuto.it) Spettacolo di Cristian Ceresoli con Silvia Gallerano. Monologo intenso che ha riscosso numerosi riconoscimenti internazionali. Da Londra a Vacouver, da Adelaide a Berlino, ha registrato negli ultimi anni il tutto esaurito ovunque. Il testo è stato definito “straordinario” dal Times.
La paura (24 e 25 giugno alle 21.30 - ingresso libero)
Spettacolo tratto dall’omonimo racconto di Federico De Roberto e curato da Sardegna Teatro.
Lettere dal manicomio (29 giugno alle 21.30 - ingresso libero)
Spettacolo di e con Simone Cristicchi ispirato alle lettere dei pazienti ricoverati nel manicomio di Volterra. Nel pomeriggio, alle 17, alla Libreria Feltrinelli, l’artista presenterà il suo nuovo libro Il secondo figlio di Dio.
Far finta di essere G. (12 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Nell’ambito del Festival Gaber, una serata ai confini tra intrattenimento leggero e teatro d’autore con i due protagonisti del gruppo comico “Oblivion”.
Mamma Marcia (19 luglio alle 21.30 - ingresso libero)
Lectio magistralis di Sandro Veronesi. L’evento è organizzato in occasione del 60° anniversario della morte di Malaparte (1957-2017).
GIOCOLERIA E COMICITÀ
Officina ridens open air (16-23-30 giugno alle 21.30 - ingresso libero). Un viaggio divertente tra teatro, musica, circo, cabaret e magia.
Giuseppe Van Mozart (26 luglio alle 21.30 - ingresso libero) Giochi deliranti e tanta allegria con Ugo Sanchez Jr e Carlomoreno Volpini.
CONCERTI
Paolo Benvegnù (20 giugno alle 21.30 - ingresso libero). Uno dei migliori cantautori del nostro Paese, presenta il suo nuovo album “H3+”.
Sotto le stelle del jazz (26 giugno, 3-10-17 luglio alle 21.30 - ingresso libero)
A cura dell’Associazione Oblò sala prove, torna l’apprezzata rassegna di jazz. In programma quattro appuntamenti che vedranno protagonisti alcuni jazzisti di grande fama come Maurizio Gianmarco, Federico Pierantoni, Gianluca Petrella.
Teresa De Sio (28 giugno alle 21.30 - info e prevendite www.museodeltessuto.it). La cantautrice napoletana omaggia il suo amico Pino Daniele in un mix di blues e folk.
Orchestra Chiti (4 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Serata all’insegna dello swing, del jazz e del blues.
Otto e mezzo (5 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Concerto che vedrà protagonisti Tricarico, Novi e Sinfonico Honolulu.
Giovanna Marini (9 luglio alle 21.30 - ingresso libero). L’Italia in lungo e in largo raccontata dalla voce di una grande artista. L’evento fa parte del progetto regionale “1917-2017. Cento anni dalla marcia delle donne contro la Grande Guerra”.
Swing social dance (11 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Serata all’insegna del ballo e della musica a cura di Social Arts Factory in collaborazione con Swing Mood.
Farfalle e rose (13 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Un viaggio caleidoscopico attraverso il meraviglioso mondo delle donne guidati dalla voce di quattro straordinarie interpreti. L’evento fa parte della rassegna  Prato in rosa.
Millesei dischi (14 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Evento nell’ambito del Festival delle Colline dedicato alla produzione musicale indipendente.
#FantasymadeinPrato (18 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Melodie di ispirazione medievale e rinascimentale, ballate e ritmi celtici e folklorici.
Orchestra sinfonica giovanile di Copenaghen (20 luglio alle 21.30 – ingresso libero). Dusika è una’orchestra danese composta da giovani musicisti di età compresa tra i 13 e i 25 anni.
Francesco Guasti (27 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Una serata all’insegna del rock, trascinati dalla grinta di un giovane talento pratese.
I concerti della Verdi (7-14-21-28 agosto alle 21.30 - ingresso libero). Nel nome del jazz e del rock prosegue la tradizione dei concerti con i docenti della Scuola di Musica Verdi.
Sgt.Pepper Celebration (13, 20, 28 giugno - 4 luglio alle 21 - ingresso libero). Per celebrare i 50 anni dell'album dei Beatles, un'avvincente rassegna di "lezioni rock" a cura dello storico dell'arte e critico musicale Alessio Zipoli.
* ANFITEATRO PECCI
CONCERTI
Skin Soul (7 luglio alle 22.30 - info e prevendite: www.centropecci.it ). Dj set con la carismatica Skin. Artista di fama internazionale, tra una tournée e l’altra, ama esibirsi come dj nei locali di tutto il mondo. Affianca Skin il dj Luca di Venere.
Pape Diouf (8 luglio alle 21.30 - info e prevendite: www.centropecci.it). Artista senegalese molto apprezzato in patria e all’estero. La sua musica è un misto tra pop e ritmi tradizionali.
Enzo Avitabile (10 luglio alle 21.30 - info e prevendite: www.boxol.it). Il pop. Il ritmo afro americano e quello antico della pastellessa e della zeza. Una serata con uno dei più apprezzati polistrumentisti napoletani.
* GIARDINO BUONAMICI
TEATRO
Io e Federico (3 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Dialogo surreale e divertente con l’imperatore Federico II di Svevia.
Medicamenti & magie (17 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Dalla peste del Decamerone al malato Immaginario un viaggio semiserio attraverso quattro secoli di cure.
Anime (24 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Spettacolo ispirato alle raccolte di Stefano Benni. In scena i dolori e le piccole gioie della vita.
* OFFICINA GIOVANI
Assalti frontali (21 giugno alle 22.00 - ingresso libero). Concerto di uno dei gruppi rap più apprezzati del momento. Evento organizzato con Arci Prato in occasione dei 60 anni dell’associazione.
On Air (25 luglio dalle 19.00 - ingresso libero). Uno spettacolo che si pone come una riflessione sull’atto del conversare. On Air è stato premiato come migliore lavoro del Deptford X Fringe Festival 2015 a Londra.
 
* PALAZZO PRETORIO 
Poecity – parole possibili (23 giugno e 7 luglio alle 18.45 - ingresso libero). Percorso nella poesia contemporanea come bene comune, che apre a orizzonti diversi di riflessione.
PratoPhonia (9 luglio alle 22 - ingresso intero 8 € / ridotto 6 €). Suggestivo concerto/performance che esalta la bellezza di Palazzo Pretorio.
The tragical history of the life and death of doctor Faustus (21-22 luglio - ingresso intero 8 € / ridotto 6 €). Monica Bucciantini mette in scena un’interpretazione originale del Faust.
* PALAZZO DATINI
Pratum Forum (15 giugno alle 16 - ingresso libero). Palazzo Datini, dimora del mercante per eccellenza si fa mercato. Fiera dei prodotti di qualità made in Toscana.
Pratoantiqua (29 giugno e 6-13-22 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Un festival che unisce la tradizione musicale barocca europea a quella popolare extra-europea dal medioevo italiano fino alla tradizione africana.
*  CASTELLO DELL’IMPERATORE
Dal 15 giugno al 10 settembre tradizionale rassegna cinematografica estiva a cura della Casa del Cinema di Prato.
Incontri con il cinema (17 giugno - 12 e 13 luglio alle 21.15 - ingresso libero). Il giornalista Federico Berti incontra nell’ordine: Claudio Bigagli, Saverio Marconi, Antonella Fattori.
ciaKairos (11 luglio alle 21.30 - ingresso 10 € - offerta in favore della Fondazione AMI Prato). Rassegna dei lavori cinematografici dei ragazzi disabili del centro Kairos. 
C’era una volta il cinema (28 luglio alle 21.30 - ingresso libero). Il concerto Cittadino E. Chiti all’insegna delle colonne sonore di film e musical con la proiezione delle scene più emozionanti.
Al Castello dell’Imperatore la storia è a tavola! (dal 22 giugno al 31 agosto. Prenotazione obbligatoria). Percorso gastronomico - culturale alla scoperta del medioevo.
Estate al Castello dell’Imperatore (dall’11 giugno al 23 luglio. Prenotazione obbligatoria). Attività per bambini e famiglie.
* GIARDINI E CORTILI
Giardini di S. Orsola
dal 19 giugno al 4 agosto - ingresso libero.
A cura del Consorzio S. Trinita con il Contributo del Comune di Prato
Giardini della passerella
Pulcinella in piazza (21 giugno alle 17 - ingresso libero). Pulcinella in piazza è il titolo dello spettacolo suggestivo che riprende l’antica tradizione delle marionette.
Giardini della passerella / cortile di Palazzo Datini
Dal 27 giugno al 12 luglio - ingresso libero. Cinque appuntamenti di teatro comico per bambini e famiglie.
Giardino di Elisabetta – via Valdingole (Viaccia)
Dal 26 maggio al 31 luglio - ingresso libero, salvo dove diversamente indicato nel programma. Ritorna l’appuntamento con il Viaccia Festival.
* EX FABRICA
Dal 6 giugno – a cura del TPO con il contributo del Comune di Prato
alcuni eventi hanno un biglietto di ingresso - per info: www.ex-fabrica.it
Summer bar, musica dal vivo, teatro, incontri e spazio ragazzi.
Si segnalano in particolare:
MedeAssolo (dall’11 al 15 luglio alle 21.30 – ingresso a pagamento).
Riadattamento della famosa Medea di Seneca con Valentina Banci.
Slideluck Prato II (20 luglio alle 19.30 – ingresso libero).
Una serie di progetti fotografici montati in uno slideshow continuo ed una giuria che decreterà i migliori lavori, il tutto accompagnato da un evento gastronomico.
* FUORI CENTRO   
Shel Shapiro e l’Orchestra Multietnica di Arezzo (13 giugno alle 20.30 – Casa Circondariale la Dogaia). Prenotazione obbligatoria entro il 20 maggio: teatro@metropopolare.it
Terre parlanti (15-16 giugno al Teatro Magnolfi Nuovo e 24 luglio alle cascine di Tavola – ingresso libero).
Un progetto volto a riconoscere il valore dei luoghi e della memoria.
Estate al Macrolotto zero e dintorni (23 giugno alle 21 – 2 luglio alle 21 e 9 luglio alle 18).
Concerti, spettacoli teatrali e laboratori per bambini.
The [Prato] midnight run (24 giugno dalle 18 – costo 15 € / 10 € per chi si iscrive entro il 1 giugno). Informazioni e prenotazioni: www.cct-seecity.com
Una passeggiata dal tramonto all’alba attraverso i luoghi della città.
Teatro gelato (dal 3 giugno al 2 settembre – circoli Arci della città. Ingresso 5 €, ridotto 3 €).
Rassegna di teatro per famiglie.
IncontrARCI per capirsi (dal 3 al 20 luglio alle 21.15 – Casa del Popolo di Coiano - ingresso libero, tranne le serate di vernacolo 2 €).
Letture, danza e teatro.
* MOSTRE
Dal 14 maggio 2017 al 29 aprile 2018
Museo del Tessuto – Il capriccio e la ragione
Dall’8 aprile 2017 al 28 gennaio 2018
Museo Pecci – Dalla caverna alla luna
Dal 29 aprile al 25 giugno 2017
Museo Pecci – 76’78’’ + infinito
Dal 7 maggio al 24 settembre 2017
Museo Pecci – Comportamento
28 giugno e 5 luglio 2017 ore 18
Palazzo Pretorio - Legati da una cintola. Anticipazioni sulla mostra
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.05.2017 h 15:29

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.