15.02.2020 h 18:57 commenti

Poggio a Caiano, saranno i cittadini a scegliere il progetto su cui investire 40mila euro

Da domani scatta la fase finale de "La città colorata": si potrà votare fino al 1 marzo per scegliere tra quattro proposte uscite fuori dal percorso partecipativa che ha coinvolto i residenti del comune
Poggio a Caiano, saranno i cittadini a scegliere il progetto su cui investire 40mila euro
Il percorso di bilancio partecipato “La città colorata” è giunto alla fase delle votazioni. Da domani, domenica 16 febbraio, a domenica 1 marzo sarà attiva sulla pagina del Comune di Poggio a Caiano una piattaforma di voto sulla quale tutti i residenti del comune potranno esprimere la propria preferenza, votando uno dei quattro progetti proposti dai gruppi di cittadini che hanno partecipato al percorso partecipativo. Il Comune ha investito 40mila euro del bilancio per la realizzazione del progetto pensato e votato dai cittadini, dedicato alla riqualificazione del centro storico.
Dopo le prime due fasi – l’ideazione e la progettazione – “La città colorata” è giunta al terzo step: la votazione. Per esprimere il proprio voto, l’unico requisito è essere residenti nel comune di Poggio. Sarà sufficiente entrare sul portale dedicato (attivo da domenica sul sito del comune) e inserire i propri dati anagrafici per poter votare. Sulla stessa pagina sarà possibile scaricare la scheda illustrativa dei singoli progetti e i video promozionali realizzati dai referenti dei gruppi che hanno ideato i progetti.
“Siamo alle battute finali del percorso partecipativo – commenta l’assessore alle politiche sociali Maria Teresa Federico – e in questi mesi sono state raccolte molte idee per fare della nostra Poggio una Poggio con il segno +. Le abbiamo sintetizzate in quattro progetti e adesso invitiamo tutti i cittadini a dare ancora una volta il proprio contributo, votando quello che hanno più a cuore e che andrà a beneficio sì del centro storico, ma dell’intera città e quindi fruibile da parte di tutti”.
“È la prima volta che a Poggio sperimentiamo la formula del bilancio partecipato – aggiunge il sindaco Francesco Puggelli – investendo 40mila euro del bilancio comunale per realizzare un progetto che sta a cuore ai cittadini. Negli incontri, nel confronto, nell’ideazione dei progetti, c’è stata ancora la dimostrazione che quando si lavora insieme i risultati si vedono”.
I quattro progetti proposti sono: 1. Amici a 4 zampe: realizzazione di uno sgambatoio per animali domestici; 2. Pianeta giovani tutto l’anno: realizzazione di un playground polivalente; 3. M’illumino di Poggio: valorizzazione del muro della Villa Medicea tramite illuminazione specifica e installazione di totem e pannelli informativi turistici; 4. Un’isola verde per Poggio: riqualificazione dei giardini pubblici di via Sottombrone.
Le votazioni saranno chiuse domenica 1 marzo e il progetto vincitore sarà realizzato nei prossimi mesi.
 
Edizioni locali collegate:  Comuni Medicei

Data della notizia:  15.02.2020 h 18:57

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.