11.11.2021 h 10:10 commenti

Pnrr, sabato l'onorevole Mazzetti incontra le categorie economiche

L'incontro punta a stilare un elenco di priorità da portare al tavolo del vertice tra il presidente Eugenio Giani e la sottosegretaria Deborah Bergamini
Pnrr, sabato l'onorevole Mazzetti incontra le categorie economiche
Sabato prossimo, 13 novembre, le categorie economiche incontrano l'onorevole di Forza Italia Erica Mazzetti per approfondire le opportunità del Pnrr e mettere nero su bianco le priorità: “E' una sfida che possiamo vincere solo facendo sistema – afferma Mazzetti – e dobbiamo imparare a farlo sempre più spesso perché le sfide globali, che si presentano nell’immediato futuro, sono molto complesse e difficili da affrontare se non si lavora insieme, dimenticando gli interessi di parte e le ideologie, che fin troppo spesso hanno bloccato le infrastrutture locali e regionali. Tutti gli attori globali investono nelle infrastrutture che – ricorda la parlamentare azzurra – sono determinanti per lo sviluppo: sono la nostra porta verso un mondo che corre sempre più veloce, sono le arterie che connettono le aree produttive, i centri e le cosiddette periferie (che poi sono centri periferici), le aree portuali e aeroportuali con i centri imprenditoriali e logistici, ma anche gli impianti per lo smaltimento dei rifiuti urbani e industriali. Non potevamo permettercelo prima e non possiamo permetterci adesso ancor di più di essere tagliati fuori. Questi sono alcuni dei temi fondamentali da affrontare per favorire uno sviluppo coerente del territorio". L'incontro di sabato è in funzione del vertice successivo che si terrà tra il governatore Eugenio Giani e la sottosegretaria Deborah Bergamini che lo ha richiesto, con tutta la deputazione toscana. L'obiettivo è stilare una lista di priorità da proporre poi a quel tavolo. "Credo nel dialogo e nella condivisione - conclude Mazzetti -  mettiamo a punto una strategia affinché anche Prato sia protagonista". 
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.11.2021 h 10:10

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.