12.09.2020 h 17:26 commenti

Più sicurezza idraulica a Oste, potenziato l'impianto di Mazzaccheri

Comune di Montemurlo e Publiacqua investono 1 milione di euro per l'installazione di quattro nuove pompe che eviteranno l'allegamento della frazione. Presto un altro intervento nella zona industriale di Montemurlo
Più sicurezza idraulica a Oste, potenziato l'impianto di Mazzaccheri
Quattro nuove pompe nell’impianto di sollevamento di Mazzaccheri a Oste, garantiranno una maggiore sicurezza idraulica, non solo alla frazione, ma anche al Comune di Montemurlo. Un investimento di un milione di euro che consentirà di gestire una quantità di acque, pari alla portata dell'Arno in magra e, in caso di maltempo, di togliere acqua dalle fognature, garantendo così la sicurezza delle strade.
L'opera, inaugurata questa mattina 12 settembre, rientra in un progetto più complesso da 3,5 milioni di euro realizzato con Publiacqua, per la messa in sicurezza idraulica di tutto il territorio.
“A breve – ha annunciato il sindaco Simone Calamai - saranno realizzati altri due impianti di sollevamento importantissimi, che consentiranno di evitare e risolvere definitivamente fenomeni di allagamento come quelli che si sono verificati a fine agosto scorso. Si tratta del sollevamento dell'Agnaccino e di quello di via Parugiano di Sotto, che metterà in sicurezza tutta l'area industriale di Santorezzo".
Nell’impianto di sollevamento di Mazzaccheri oltre alle quattro nuove pompe è stato installato un misuratore di portata sul collettore in ingresso ed un nuovo generatore che garantisce di utilizzare le otto pompe presenti in contemporanea.
“ Le opere comprese nel cosiddetto Masterplan di Montemurlo di cui Mazzaccheri è parte integrante ed importante,- ha spiegato il presidente di Publiacqua Lorenzo Perra – sono strategiche per il depuratore del Calice. Ridurre l’afflusso a quell’impianto di acque piovane, rende più efficiente il trattamento di depurazione che è fondamentale per la tutela del territorio.”
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  12.09.2020 h 17:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.