14.02.2020 h 11:14 commenti

Perseguita la ex con messaggi, pedinamenti e appostamenti: arrestato

In manette un pratese di 54 anni che aveva reso impossibile la vita ad una sua coetanea residente a Pistoia. La donna, dopo essere stata costretta a cambiare le sua abitudini, si è rivolta alle forze dell'ordine
Perseguita la ex con messaggi, pedinamenti e appostamenti: arrestato
Un pratese di 54 anni è finito in carcere con l'accusa di stalking nei confronti di una donna sua coetanea e residente a Pistoia, con cui in passato aveva avuto una relazione. Ad arrestarlo, ieri 13 febbraio, sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo insieme alla polizia municipale di Prato che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Pistoia. L'uomo, senza fissa dimora e disoccupato, ha numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, sulla base della denuncia presentata dalla donna lo scorso ottobre, il 54enne avrebbe più volte minacciato e molestato la ex con ripetuti sms, messaggi Whatsapp, pedinamenti e appostamenti nei luoghi da lei frequentati. Tutto questo, spiegano i carabinieri, aveva provocato nella donna stati d'ansia e paura e l'avevano costretta a cambiare le proprie abitudini. Il giudice, anche in considerazione dei precedenti dell'uomo, ha deciso che fosse necessario rinchiuderlo in carcere.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  14.02.2020 h 11:14

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.