28.11.2022 h 11:50 commenti

Permessi Ztl, Ztc e invalidi: entro mercoledì il rinnovo di quelli prorogati per l'emergenza Covid

Ultimi giorni per mettersi in regola ed evitare poi le sanzioni. Il Comune: "Evitate di aspettare l'ultimo giorno utile perché non può essere garantito il rilascio immediato del nuovo contrassegno"
Permessi Ztl, Ztc e invalidi: entro mercoledì il rinnovo di quelli prorogati per l'emergenza Covid
La proroga era stata decisa dal Comune per poter assolvere all’elevato numero di richieste di rilascio di nuovo permesso pervenute agli uffici di Consiag Servizi Comuni a pochi giorni dal termine fissato a livello governativo del 29 giugno, visto anche l'interesse dell’amministrazione comunale di evitare sanzioni multiple e onerose per tutti i cittadini che attraversano i varchi elettronici della Ztl dimenticandosi della scadenza del proprio permesso. La proroga prevedeva una distribuzione temporale delle scadenze fissando il 30 novembre come data ultima definitiva di scadenza per tutti i contrassegni prorogati per l’emergenza Covid-19.
Per evitare eccessive attese negli ultimi giorni disponibili è fortemente raccomandato a tutti i cittadini che, nonostante le tre scadenze scaglionate, ancora non avessero presentato la richiesta di rilascio di un nuovo permesso, di provvedere subito, fermo restando che richieste di rilascio pervenute in questi ultimi giorni prima della scadenza saranno prese in carico, non potrà, tuttavia, essere garantito il rilascio del nuovo contrassegno entro la data del 30 novembre. In tal caso sarà necessario attendere la consegna del nuovo contrassegno per usufruire nuovamente delle autorizzazioni al transito e sosta associate alla categoria corrispondente di permesso. In caso contrario, scatterà la multa ad ogni passaggio sotto i varchi elettronici della Ztl e per ogni sosta non autorizzata, con le sanzioni elevate, anche multiple, che non potranno essere cancellate.
Si ricorda inoltre che la proroga di validità fino al 30 novembre riguardava soltanto i permessi scaduti entro la data del 31 marzo 2022. Tutti i permessi la cui scadenza è dal 1° aprile 2022 compreso in poi devono essere rinnovati secondo le normali scadenze e con le stesse modalità.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  28.11.2022 h 11:50

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.