16.01.2019 h 18:45 commenti

Per chiedere la protezione internazionale mostra un passaporto falsificato: arrestato

In manette un 26enne pakistano che ieri mattina si è recato in Questura per depositare l'istanza necessaria al permesso di soggiorno
Per chiedere la protezione internazionale mostra un passaporto falsificato: arrestato
Si è presentato all'Ufficio Immigrazione della Questura per richiedere il permesso di soggiorno per protezione internazionale. Ma quando ha dovuto mostrare un documento, ha estratto un passaporto falsificato. Per questo motivo un 26enne pakistano è stato arrestato dai poliziotti.
E' successo ieri mattina, 15 gennaio, quando il giovane ha depositato l'istanza per la richiesta della protezione. Gli agenti allo sportello si sono insospettiti di fronte al passaporto esibito dal giovane, che presentava evidenti imperfezioni tali da far ipotizzare la sua falsità. E' bastata una verifica all'Ufficio Falso documentale della polizia municipale per avere conferma dei sospetti: il documento era falso. Per il 26enne è così scattato l'arresto per possesso o fabbricazione di documenti di identificazione falsi.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.01.2019 h 18:45

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.