19.04.2019 h 13:19 commenti

Otto campioni dello sport pratese premiati in Regione

Targa di riconoscimento per Emily Wahby, Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Christian Giagnoni, Andrea Mattoccia, Desirée Cocchi, Lorenzo Dalla Porta e Vittoria Guazzini. L'iniziativa promossa dalla consigliera Bugetti
Otto campioni dello sport pratese premiati in Regione
Otto premi per otto atleti pratesi che, nell’ultimo anno, si sono distinti per i loro traguardi sportivi. La cerimonia di consegna del riconoscimento è avvenuta oggi, 19 aprile, nella sala del Gonfalone della Regione, a Firenze. 
Tra gli sportivi “made in Prato” che hanno ricevuto il premio della regione c’è la campionessa mondiale di Muay Thai Emily Wahby; le pallanuotiste Chiara Tabani e Giuditta Galardi, entrambe campionesse italiane e la prima anche medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016; Christian Giagnoni, vincitore del Giro d'Italia di Handbike 2018; il campione mondiale di Mma Light Contact Andrea Mattoccia; Desirée Cocchi, campionessa del mondo Pattinaggio artistico Juniores; Lorenzo Dalla Porta per i meriti conseguiti nel Campionato del Mondo Moto 3 e la ciclista Vittoria Guazzini, che nel 2018 ha collezionato ben 7 medaglie d’oro tra Europei e Mondiali su pista ed il titolo di campionessa italiana Juniores su strada.  
Promotrice dell’iniziativa la consigliera regionale Ilaria Bugetti, che ha motivato così la premiazione: “Vogliamo dare un riconoscimento a personalità del territorio che conoscono la fatica e l’impegno, ma anche il rispetto delle regole e il fairplay”. Alla cerimonia di consegna erano presenti anche il sindaco di Prato Matteo Biffoni e quello di Montemurlo, Mauro Lorenzini.
“Questi ragazzi sono una bella storia da raccontare, un modello - dice Biffoni - Nessuno ti regala nulla: nello sport e nella vita”.  “Un plauso particolare ai territori da cui provengono gli atleti – conclude Bugetti – perché se c’è un terreno fertile, i risultati non mancano”.
Ba.Be.
 
Edizioni locali collegate:  Prato Montemurlo

Data della notizia:  19.04.2019 h 13:19

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.