20.04.2017 h 14:10 commenti

Operai clandestini o senza contratto a lavoro in una confezione, attività sospesa e multe per 12mila euro

La scoperta è stata fatta durante un controllo interforze coordinato dalla questura in una ditta di Montemurlo gestita da un cinese. A lavoro 12 cinesi e un pakistano
Operai clandestini o senza contratto a lavoro in una confezione, attività sospesa e multe per 12mila euro
C'erano 4 clandestini e 8 assunti in modo irregolare tra i 13 operai extracomunitari, 12 cinesi e 1 pakistano,  trovati a lavorare in una ditta di confezioni gestita da cinesi in via Ombrone a Montemurlo. Il blitz interforze, coordinato dalla questura di Prato, è scattato ieri pomeriggio, 19 aprile. Il titolare della confezione, un quarantasettenne cinese, è stato denunciato per il reato di impiego e sfruttamento di manodopera clandestina. Vista l'alta presenza di lavoro irregolare l'attività è stata sospesa e sono state elevate sanzioni per 12mila euro. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato Montemurlo

Data della notizia:  20.04.2017 h 14:10

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.