05.01.2019 h 09:49 commenti

Nuovo autovelox in via Roma, inizia il conto alla rovescia per l'attivazione

Il prossimo 11 gennaio sarà effettuata la taratura dell'apparecchio bidirezionale installato tra gli abitati delle Fontanelle e Castelnuovo al posto del vecchio impianto monodirezionale
Nuovo autovelox in via Roma, inizia il conto alla rovescia per l'attivazione
Si avvicina a grandi passi l'attivazione completa dell'autovelox bidirezionale di via Roma, installato tra Fontanelle e Castelnuovo al posto del vecchio dispositivo monodirezionale.
Per il prossimo 11 gennaio è in programma la taratura dell'apparecchio, anticamera della sua entrata in funzione. Solo se le prove daranno esito positivo, infatti, si potrà dare il via al rilevamento delle infrazioni in modalità automatica. Gli automobilisti che hanno premuto più del dovuto sul pedale dell'acceleratore, possono stare tranquilli: per ora Autostop Hd, questo il suo nome, è "innocuo".
La data che farà da spartiacque tra transito con o senza rischio multa, sarà quindi decisa solo al termine della taratura di venerdì prossimo. L'intervento sarà effettuato dalla polizia municipale ed è previsto dalle 9.30 alle 15. Sono possibili interruzioni temporanee della circolazione stradale per permettere agli operatori di lavorare in sicurezza. 
Tra l'altro, il giorno dopo, 12 gennaio, è prevista la taratura anche dell'autovelox bidirezionale lungo la sr 325 a pochi metri di distanza dal tunnel alla Madonna della Tosse. In questo caso è un intervento previsto dalla manutenzione periodica dell'apparecchio che è già in funzione da marzo scorso (LEGGI), per cui verrà interrotta la capacità di rilevare eventuali infrazioni solo durante le prove che saranno effettuate tra le 9.30 e le 15. Anche in questo caso sono previste modifiche alla circolazione per permettere agli agenti di operare in sicurezza e facilitarne gli spostamenti. Per lo stesso motivo sarà istituito anche il divieto di sosta attorno al dispositivo.
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato Comuni Medicei Val di Bisenzio

Data della notizia:  05.01.2019 h 09:49

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.