10.12.2015 h 12:16 commenti

Nuova bufera giudiziaria sulla Popolare di Vicenza, perquisite le sedi di Prato della banca. Funzionari indagati

La guardia di finanza ha acquisito numerosi documenti nell'ambito di un'indagine della procura di Prato sulla vendita di azioni ai correntisti. Una decina i funzionari indagati. L'ipotesi di reato è estorsione
Nuova bufera giudiziaria sulla Popolare di Vicenza, perquisite le sedi di Prato della banca. Funzionari indagati
Una decina le filiali della Banca popolare di Vicenza perquisite oggi, giovedì 10 dicembre, dalla guardia di finanza nell'ambito di un'inchiesta della procura di Prato, coordinata dal procuratore Giuseppe Nicolosi e dal sostituto Laura Canovai, che ipotizza il reato di estorsione. Dieci, al momento, i funzionari indagati: tra loro anche responsabili di filiale. Le fiamme gialle hanno prelevato documenti dagli uffici di Palazzo Alberti, sede centrale dell'istituto di credito, e dalla filiale di via Valentini. Altre perquisizioni hanno riguardato la sede principale a Vicenza e agenzie nelle province di Pistoia e di Lucca. L'inchiesta della procura è solo all'inizio e riguarderebbe in particolare le azioni fatte comprare ai clienti intestatari di un fido sotto la minaccia verbale di revocare l'affidamento. Da qui l'ipotesi di reato di estorsione. Un'inchiesta che prenderebbe le mosse dalle azioni legali avviate dagli azionisti che hanno denunciato di essere stati costretti ad acquistare pacchetti di azioni per non rischiare di vedersi chiudere le linee di credito. Azioni acquistate, tra l'altro, a 62 euro e 50 e di colpo crollate a 48 con ingenti perdite. Dunque, il lavoro della procura pratese non ha niente a che vedere con l'inchiesta avviata nelle settimane scorse dai magistrati di Vicenza e che ha coinvolto i vertici della banca, il presidente Zonin, ormai ex, e l'ex direttore generale Sorato. 
"Abbiamo offerto ed offriremo come sempre la nostra piena collaborazione alle indagini". Così la Banca popolare di Vicenza commenta la perquisizione di almeno 10 agenzie e filiali dell'istituto di credito avvenuta questa mattina. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.12.2015 h 12:16

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.

 
 
 
 

Dossier