08.02.2019 h 15:26 commenti

Nelle mense scolastiche di Montemurlo arrivano le arance della solidarietà dell'Associazione Toscana Tumori

Durante il mese di febbraio il Comune di Montemurlo e la società che gestisce la mensa scolastica sostengono le attività di assistenza ai malati di tumore attraverso Att
Nelle mense scolastiche di Montemurlo arrivano le arance della solidarietà dell'Associazione Toscana Tumori
Nelle mense delle scuole di Montemurlo è partita lunedì scorso 4 febbraio la distribuzione delle “Arance della Solidarietà” dell’Associazione Tumori Toscana. Le arance, infatti, non fanno bene solo alla salute, ma danno una mano alla ricerca e all'assistenza ai malati di tumore. Anche quest'anno nelle mense scolastiche del Comune di Montemurlo per quattro giorni (4 febbraio, 13 febbraio, 21 febbraio e 26 febbraio) saranno distribuite ai ragazzi le arance di Ribeira, acquistate dalla Dussmann service (che gestisce il servizio di refezione scolastica) per sostenere l'Associazione Tumori Toscana. Un piccolo gesto che contribuirà a dare una mano a chi tutti i giorni combatte il cancro attraverso la ricerca e l'assistenza ai malati, ma che servirà sopratutto a sensibilizzare sull'importanza di una sana alimentazione per mantenersi in forma: "Siamo molto felici d'accogliere anche quest'anno nelle nostre mense scolastiche questa iniziativa di solidarietà, che dà merito alla Dussmann. - sottolinea l'assessore alla pubblica istruzione, Rossella De Masi – È importante far capire ai bambini e ai ragazzi che la salute si costruisce a tavola". Nei refettori scolastici sono state appese alcune locandine per informare i ragazzi e gli insegnanti sull'iniziativa di educazione alimentare e solidarietà intrapresa da Dussmann e dal Comune di Montemurlo in collaborazione con Att.
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  08.02.2019 h 15:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.