03.10.2020 h 17:08 commenti

Negozio di estetica non in regola: multa e sequestro di prodotti e attrezzature

Il controllo della polizia municipale ha evidenziato come la titolare non avesse i requisiti professionali obbligatori. Utilizzati prodotti di dubbia provenienza e composizione in quanto privi dell'etichettatura obbligatoria
Negozio di estetica non in regola: multa e sequestro di prodotti e attrezzature
Multa e sequestro di cosmetici e attrezzature per un negozio di estetica nella zona di via Pistoiese, controllato dagli agenti della Commerciale della polizia municipale. Durante un controllo è emerso che la titolare, una trentacinquenne di origini cinese, operava in assenza del responsabile tecnico e senza i requisiti professionali obbligatori. E' emerso, inoltre, che per le prestazioni estetiche venivano utilizzati anche cosmetici di dubbia provenienza e composizione in quanto privi dell'etichettatura obbligatoria, in conformità alle norme europee. La titolare pertanto è stata sanzionata per una somma di euro 3.000, mentre i cosmetici fuori regola e le attrezzature sono state poste sotto sequestro amministrativo. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  03.10.2020 h 17:08

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.