13.02.2018 h 09:55 commenti

Nascondeva la droga nelle mutande e nel cassone dell'avvolgibile: in manette un ventenne

Il giovane è stato controllato in via Bologna a Prato dove da tempo era tenuto d'occhio dai carabinieri. Il grosso dello stupefacente era nella sua casa a La Briglia
Nascondeva la droga nelle mutande e nel cassone dell'avvolgibile: in manette un ventenne
Un ventenne di Vaiano è stato arrestato dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo è stato controllato via Bologna da una pattuglia di militari della Tenenza di Montemurlo, che da qualche giorno lo stavano tenendo d'occhio, dopo averlo visto aggirarsi nella zona con fare sospetto. L'intuizione dei carabinieri si è rivelata esatta e il giovane è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione e, occultati negli slip, di una sessantina di grammi di marijuana. E' stata quindi disposta la perquisizione domiciliare nella casa de La Briglia dove il giovane abita e sono state trovate, nascoste nel cassettone dell’avvolgibile di una finestra della sua camera da letto, altre due buste di sostanza stupefacente del peso complessivo di 160 grammi, mentre altri sei grammi erano nascosti nel cassetto del comodino.
 
Edizioni locali collegate:  Prato Val di Bisenzio

Data della notizia:  13.02.2018 h 09:55

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.