29.07.2021 h 17:30 commenti

Montemurlo ha una nuova centenaria: Nonna Lucia festeggia il secolo di vita

Nata ad Arezzo, si è trasferita a Bagnolo negli anni '60 dove ha cresciuto la sua numerosa famiglia con tre figli, sei nipoti, cinque bisnipoti, oltre a due in arrivo. Il sindaco le ha mandato un omaggio floreale a nome di tutta Montemurlo
Montemurlo ha una nuova centenaria: Nonna Lucia festeggia il secolo di vita
Montemurlo ha da ieri 29 luglio una centenaria in più. A tagliare il fatidico traguardo del secolo di vita è stata Lucia Bartoli che ha spento cento candeline circondata dall'effetto dei parenti. 
Un traguardo importante che il sindaco Simone Calamai, a nome di tutta la comunità montemurlese, ha voluto celebrare inviando alla festeggiata un omaggio floreale e una pergamena con gli auguri da parte dell'amministrazione comunale. 
Lucia Bartoli è nata 100 anni fa ad Arezzo ma dagli anni Sessanta del Novecento vive a Bagnolo con la sua bella e numerosa famiglia. Lucia infatti ha avuto tre figli e ora può vantare sei nipoti, cinque bisnipoti, oltre a due in arrivo. Quella di Lucia non è stata una vita agiata, tutt'altro. Ha sempre lavorato come contadina sia ad Arezzo che poi a Montemurlo, dove si è trasferita con la famiglia. Prima di nove figli, ha perso la mamma in tenera età, morta di parto. Ad occuparsi di lei è stata una zia materna che poi ha sposato il padre, rimasto vedovo. Una perdita che l'ha segnata per tutta la vita.
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  29.07.2021 h 17:30

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.