12.09.2017 h 11:41 commenti

Montemurlo ha celebrato la festa della liberazione dal nazi-fascismo

Le celebrazioni proseguono giovedì 14 settembre alla biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” con l'iniziativa “Dalla Resistenza alla partecipazione. Storie di donne da Montemurlo e dalla Toscana”
Montemurlo ha celebrato la festa della liberazione dal nazi-fascismo
Il Comune di Montemurlo ha celebrato ieri mattina la festa della liberazione dal nazi-fascismo. Era l'11 settembre del 1944 quando le truppe alleate riuscirono a superare il torrente Bagnolo e a giungere nei pressi del municipio, dove si consumò una dura battaglia, con morti e feriti, che segnò la ritirata dei tedeschi dal territorio. Una pagina di storia che il sindaco Mauro Lorenzini ha voluto ricordare nel suo discorso commemorativo, che ha seguito la deposizione di una corona d'alloro al monumento ai caduti di piazza Donatori del sangue. Alla cerimonia hanno preso parte numerosi cittadini, i carabinieri della tenenza di Montemurlo, i vigili del fuoco, una rappresentanza del Comune di Carmignano e le associazioni di volontariato e d'arma del territorio.
Le celebrazioni della liberazione di Montemurlo dall'occupazione nazi-fascismo non si concludono qui, ma proseguono giovedì 14 settembre alle ore 21,15 alla biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” (piazza Don Milani, 1) con una serata dal titolo “Dalla Resistenza alla partecipazione. Storie di donne da Montemurlo e dalla Toscana”. A parlare delle donne e del loro ruolo nella lotta di liberazione saranno presenti Alessia Cecconi e Luisa Ciardi della Fondazione Cdse, insieme allo storico, Francesco Venuti. Ospiti d'onore della serata saranno gli anziani dell'Rsa di Cicignano. La partecipazione è libera e gratuita. Per maggiori informazioni si può contattare la biblioteca “Della Fonte” telefono 0574-558567 o scrivere abiblioteca@comune.montemurlo.po.it.
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  12.09.2017 h 11:41

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.