09.02.2019 h 09:23 commenti

Molestie a otto ragazzine, sconto di pena all'operaio edile

La pena è passata da 5 anni e 8 mesi a 3 anni e 2 mesi al termine del processo d'Appello. L'uomo, 45 anni, è ancora agli arresti domiciliari. Ad arrestarlo fu la polizia dopo quattro anni di indagini. Lieve entità delle violenze e buona condotta hanno convinto i giudici di secondo grado a ridurre la condanna
Molestie a otto ragazzine, sconto di pena all'operaio edile
Da 5 anni e 8 mesi a 3 anni e 2 mesi. Sconto di pena in Appello per l'operaio edile di 45 anni accusato di violenza sessuale su otto ragazzine tra gli 11 e i 15 anni, arrestato dalla polizia a giugno del 2016 dopo una lunghissima indagine partita dalla denuncia di una studentessa che per prima raccontò l'incontro con l'uomo. Difeso dall'avvocato Lorenzo Baldassini, il quarantacinquenne ha visto ridursi la pena inflitta quasi un anno e mezzo fa dal tribunale di Prato al termine del processo con rito abbreviato. I giudici di secondo grado hanno riconosciuto le attenuanti generiche riferite alla non grave entità delle violenze, alla buona condotta dell'uomo durante il processo e al risarcimento offerto alle vittime. Respinti gli appelli presentati dalle parti civili. L'operaio è ancora oggi agli arresti domiciliari.
L'uomo, finito in manette dopo un'indagine lunga quattro anni, avvicinava le studentesse all'uscita dalla scuola e le invitava ad aiutarlo a prendere le misure quando di un portone quando di una finestra. Lui, in abiti da lavoro e con tanto di metro in mano, non destava sospetti nelle ragazzine che accettavano di dare un aiuto facendosi sollevare. Una manovra che consentiva all'uomo di toccare le parti intime delle giovani. L'operaio non ha mai negato di aver approcciato in questo modo le studentesse né ha mai negato di averle prese in braccio con quella scusa ma ha sempre respinto di averlo fatto con l'intento di usare loro violenza. Alle otto giovani che l'hanno accusato, l'operaio ha chiesto scusa e ha devoluto, dividendolo in parti uguali, il Tfr maturato in una ventina di anni di lavoro: circa 30mila euro.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  09.02.2019 h 09:23

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.