13.08.2019 h 13:32 commenti

Minori scappano da due centri educativi per andare in vacanza, rintracciate dalla polizia ferroviaria a Prato

Le due giovani erano a bordo di un treno proveniente da Trieste senza documenti e senza biglietto.
Minori scappano da due centri educativi per andare in vacanza, rintracciate dalla polizia ferroviaria a Prato
Erano scappate dai centri educativi per minori di Massa Marittima e di Firenze dove risiedevano su disposizione del tribunale, ma sono state rintracciate dalla polizia ferroviaria di Prato sul treno intercity 587 proveniente da Trieste grazie alla segnalazione del capo treno.
Le due ragazzine viaggiavano senza documenti e senza biglietto. Attraverso la banca dati della polizia, è stato possibile dare un'identità a entrambe e ricostruire quanto successo. Le due ragazzine hanno raccontato di essersi allontanate per poter trascorrere qualche giorno di vacanza.
Dopo aver pranzato le due giovani sono state riaccompagnate nei rispettivi centri educativi.
Un fatto non nuovo per la polizia ferroviaria della Toscana che dall'inizio dell'anno ha rintracciato e riaccompagnato a casa in strutture specializzate 47 minori. 
 
 

Data della notizia:  13.08.2019 h 13:32

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.