18.11.2021 h 20:17 commenti

Michele Cecchi nominato consigliere diplomatico del ministero del Lavoro

Già console generale a Shangai, il 48enne pratese ha ricevuto un altro prestigioso incarico
Michele Cecchi nominato consigliere diplomatico del ministero del Lavoro
Il pratese Michele Cecchi è stato nominato consigliere diplomatico del ministero del Lavoro e delle politiche sociali. Un bel riconoscimento per il console italiano a Shanghai che lascia la Cina per il nuovo prestigioso incarico al fianco del ministro Orlando.
48 anni, sposato e padre di due bambine, Cecchi ha alle spalle una lunga carriera dplomatica iniziata nel 1999 e culminata nel 2018 con la nomina di console generale nella metropoli orientale. Un incarico molto importante e delicato in cui ha potuto dimostrare le sue capacità diplomatiche in un periodo molto complesso in cui le tensioni politiche, soprattutto all'inizio del 2020, sono arrivate alle stelle tanto che Cecchi ha fatto rientrare la sua famiglia in Italia, e precisamente a Prato dove vivono i suoi genitori. La nomina di queste ultime ore è l'ulteriore conferma di quanto il suo lavoro sia stato apprezzato. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.11.2021 h 20:17

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.