06.12.2018 h 09:34 commenti

Merc'ANT, shopping natalizio e solidarietà allo Spazio mostre Valentini

Da domani al 9 dicembre il mercatino di Natale organizzato dalla Fondazione Ant con i prodotti donati dalle aziende del territorio. Il ricavato sarà destinato al progetto di assistenza medico-specialistica domiciliare gratuita per i malati di tumore
Merc'ANT, shopping natalizio e solidarietà allo Spazio mostre Valentini
Nello Spazio mostre Valentini, in via Ricasoli a Prato, da domani, venerdì 7 dicembre, il
Merc’ANT di Natale, organizzato dalla Fondazione ANT Italia Onlus. Fino a domenica 9 dicembre al Merc’ANT sarà possibile trovare prodotti eno-gastronomici, abbigliamento, accessori, oggettistica natalizia, generosamente donati dalle migliori aziende artigianali del territorio toscano e non solo, a favore di ANT. L’iniziativa – patrocinata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Prato – ha infatti l’obiettivo di raccogliere fondi a sostegno delle attività di assistenza domiciliare gratuita per i sofferenti di tumore e dei progetti di prevenzione oncologica che la Fondazione ANT effettua su tutto il territorio nazionale.
Lo spazio sarà aperto tutti i giorni, in mattinata dalle 10.00 alle 13.30 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 19.30. Il Merc’ANT sarà l’occasione per scegliere regali di Natale dal cuore solidale tra prodotti enogastronomici, oggettistica, ceramica di Montelupo, accessori moda, abbigliamento e tanto altro ancora, donati da oltre 60 aziende provenienti da tutta la Toscana e altre regioni d’Italia.
Al Merc’ant sarà possibile trovare anche il Paniere delle Eccellenze Toscane realizzato con i prodotti donati da oltre 70 aziende della filiera agro alimentare toscana. Il Paniere delle Eccellenze è il progetto grazie al quale ANT ha messo in rete il tessuto economico e sociale della regione: è un contenitore di eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche locali (vino, olio, biscotti, miele, tartufo, marmellate e tanto altro ancora) e di esempi virtuosi di responsabilità etica e sociale nei confronti dei malati di tumore e nello stesso tempo uno strumento per l’educazione alla corretta
alimentazione.
I fondi raccolti con questa iniziativa saranno destinati alla realizzazione del progetto di assistenza medico-specialistica domiciliare gratuita ai malati di tumore e ai loro familiari a Prato e provincia.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  06.12.2018 h 09:34

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.