22.06.2020 h 19:23 commenti

Medico assente, Asl rinvia visita oculistica già spostata a causa del Covid

La disavventura di un paziente che poi, dopo aver presentato il reclamo, ha ottenuto un nuovo appuntamento con un altro medico il giorno precedente a quello annullato
Medico assente, Asl rinvia visita oculistica già spostata a causa del Covid
Prima lo spostamento dell'appuntamento a causa del Covid, poi l'ulteriore rinvio a causa di una non meglio specificata assenza del medico e infine il ripensamento ma solo dopo aver presentato reclamo all'Asl Toscana centro e alla Regione. Protagonista del disservizio è un cinquantenne di Montemurlo che ha segnalato alla nostra redazione quanto gli è capitato in modo da informare quanti si trovino nelle sue stesse condizioni. A inizio anno ha riscontrato un problema all'occhio destro. Attraverso il proprio medico di famiglia, ha quindi richiesto una visita per valutare la necessità di un intervento oculistico. L'appuntamento è stato quindi fissato per il 21 aprile alle 16.30. Poi è arrivato il Covid e giustamente l'Asl ha spostato la visita al 2 luglio alle 7.30. Fin qui niente da dire, cause di forza maggiore. 
Lo scorso 17 giugno, però, il paziente viene avvertito che sarebbe saltata anche quella data a causa dell'assenza del medico e che a breve sarebbe stato contattato per una nuova data. "Questo dopo che era stato dato ampio risalto mediatico al fatto che nulla cambiava per gli appuntamenti già fissati e che sarebbero stati recuperati i pregressi. Inoltre io non ho chiesto quel medico in particolare per cui l'Asl avrebbe dovuto garantire la sua sostituzione a prescindere dal motivo dell'assenza che non conosco e che spero non siano ferie considerato il periodo. Mi sembra singolare che l'assenza di un medico pubblico ricada sull'utente e non sia cura dell'azienda sopperire senza gravare sulle persone in sofferenza".
Parole usate anche nel reclamo inviato tre giorni fa all'Urp dell'Asl e a quello della Regione. Ieri, 22 giugno, l'azienda sanitaria si è rifatta viva fissando il nuovo appuntamento il giorno prima di quello che è stato annullato, ossia il 1° luglio al Santo Stefano. Ovviamente con un altro oculista. Una soluzione logica che poteva essere proposta subito, senza bisogno di reclamare.
E.B.
 
Edizioni locali collegate:  Prato Montemurlo

Data della notizia:  22.06.2020 h 19:23

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.