18.06.2022 h 22:28 commenti

Maxirogo al Macrolotto Due: brucia un capannone pieno di calzature in via Vannucchi

La nube di fumo nero visibile anche a distanza. Mobilitate tutte le squadre del comando dei vigili del fuoco, con rinforzi dai comandi di Firenze, Lucca e Pistoia, che hanno lavorato tutta la notte per domare l'incendio
Maxirogo al Macrolotto Due: brucia un capannone pieno di calzature in via Vannucchi
Hanno lottato tutta la notte contro le fiamme le numerose squadre dei vigili del fuoco intervenute verso le 22 del 18 giugno al Macrolotto Due per un grosso incendio che ha interessato un capannone in via Onorio Vannucchi, utilizzato da una ditta di calzature a conduzione cinese come deposito della merce. 
Una densa colonna di fumo nero era visibile anche da lontano. Intervenuto anche il 118 con le ambulanze ma, fortunatamente, solo per precauzione. Non erano presenti persone all'interno dell'immobile che ha preso fuoco.
I vigili del fuoco hanno circoscritto il rogo per evitare che si propagasse ulteriormente agli altri capannoni che sorgono nell'area dove sono presenti numerose attività industriali. Mobilitate tutte le squadre a disposizione del comando provinciale e del distaccamento di Montemurlo, mentre rinforzi sono arrivati dai comandi di Firenze, di Lucca e di Pistoia. Le operazioni di spegnimento sono proseguite per tutta la notte, con le fiamme che hanno invaso completamente l'interno del capannone trovando facile esca nel materiale utilizzato per la produzione delle scarpe. 
Una volta domato l'incendio è poi iniziata l'opera di bonificha che vedrà impegnati ancora a lungo i vigili del fuoco. Al momento non vengono fatte ipotesi sulle cause che hanno innescato il rogo. Gli accertamenti iniziaeranno solo una volta messa in sicurezza l'area. Anche l'Asl ha fatto un sopralluogo vista la presenza di eternit sul tetto del capannone bruciato.

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.06.2022 h 22:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.