10.07.2018 h 16:16 commenti

Marciapiede inagibile causa rovi: i residenti protestano: "Dobbiamo entrare in strada, è rischioso"

Lamentele in via Galcianese per un disagio che va avanti da tempo. Gli arbusti sono piantati in un parcheggio privato ma hanno finito per invadere completamente anche il suolo pubblico
Marciapiede inagibile causa rovi: i residenti protestano: "Dobbiamo entrare in strada, è rischioso"
Un tratto del marciapiede di via Galcianese, proprio di fronte al palazzone del Creaf, è di fatto inagibile ai pedoni a causa dei rovi. E' uno dei residenti a farsi portavoce del malumore di chi abita o lavora in quella zona. "Sul marciapiede - dice -  non è possibile camminare perché invaso dai rovi  che provengono dal parcheggio auto realizzato tanti anni fa e che non è mai stato aperto. Quando capita di camminare sul marciapiede interessato dobbiamo scendere in strada con i rischi che è facile immaginare".
Il parcheggio dove sono piantati gli arbusti è di proprietà privata, ma il marciapiede è pubblico e i residenti non si capacitano di come mai non venga reso nuovamente agibile.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.07.2018 h 16:16

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.