10.09.2018 h 12:51 commenti

Manca da casa da due giorni, ragazzina ritrovata dalla polizia al luna park

I genitori della giovane avevano segnalato la scomparsa nel primo pomeriggio di sabato. In nottata il ritrovamento. La ragazza ha detto di essersi allontanata due giorni prima da casa per problemi con la famiglia
Manca da casa da due giorni, ragazzina ritrovata dalla polizia al luna park
Due giorni lontano da casa senza dare notizie di sé. Una ragazzina di 16 anni, di origine marocchina, è stata ritrovata dalla polizia al luna park di viale Marconi, in compagnia di alcuni coetanei. Con gli agenti si è giustificata dicendo di essere andata via dalla casa della famiglia per problemi con i genitori sull'educazione e come e dove passare il tempo libero. La giovane è stata rintracciata nella notte di domenica 9 settembre. Le ricerche erano cominciate intorno alle 13 del giorno prima quando la famiglia, allarmata, ha segnalato che la giovane da due giorni si era allontanata da casa. Per prima cosa la polizia ha contattato le due amiche che per ultime avevano avuto contatti con la sedicenne. Contatti che fortunatamente sono ripresi intorno alle 22.30 di sabato 8 quando la ragazza si è fatta viva sui social network. E' stato in questo momento che la sua presenza è stata segnalata nell'area del luna park dove qualche ora più tardi è effettivamente stata trovata. I poliziotti sono riusciti a instaurare subito un dialogo sereno e la sedicenne è apparsa molto dispiaciuta ma ha anche detto di aver avuto discussioni con i genitori escludendo episodi di maltrattamenti o violenza. La polizia ha avvertito il fratello che ha preso in affidamento la giovane.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.09.2018 h 12:51

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.