06.07.2020 h 14:16 commenti

Maltrattamenti sull'anziana madre, cinquantaduenne arrestata dai carabinieri di Vaiano

La donna è stata denunciata dalla sorella che sabato, dopo aver assistito all'ennesima aggressione, ha chiesto l'intervento dei militari. Rinchiusa nel carcere di Sollicciano a disposizione dell'autorità giudiziaria
Maltrattamenti sull'anziana madre, cinquantaduenne arrestata dai carabinieri di Vaiano
Non ce l'ha fatta più e ha denunciato la sorella raccontando ai carabinieri di Vaiano le violenze fisiche e verbali contro la loro mamma. Con l'accusa di maltrattamenti è finita in carcere una donna di 52 anni, arrestata in flagranza di reato sabato 4 luglio. La cinquantaduenne e l'anziana madre vivono sotto lo stesso tetto: una convivenza che, pare, non sia mai stata facile e che si sarebbe complicata in seguito alla lunga permanenza forzata in casa dovuta all'emergenza coronavirus. Sabato, quando l'altra figlia è andata a trovare la madre e ha assistito all'ennesima aggressione da parte della sorella, ha subito chiamato i carabinieri che in pochi minuti sono arrivati e hanno messo fine alla spirale di violenza. Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza della Pubblica assistenza di Vaiano. La donna è stata rinchiusa nel carcere di Sollicciano e disposizione dell'autorità giudiziaria.
 
Edizioni locali collegate:  Val di Bisenzio

Data della notizia:  06.07.2020 h 14:16

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.