19.03.2017 h 11:20 commenti

Malore mentre fa footing, muore cinquantaseienne

Stava correndo in compagnia di un amico quando ha accusato un malore e si è accasciato al suolo. Inutili i soccorsi. A provocare il decesso sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio
Malore mentre fa footing, muore cinquantaseienne
Si è sentito male mentre faceva footing in compagnia di un amico, si è accasciato al suolo ed è morto. La vittima è un uomo di 56 anni. La tragedia intorno alle 9 di oggi, domenica 19 marzo, in via Montalese a Montemurlo. L'amico si è subito attivato e ha chiamato i soccorsi, ma ogni tentativo di rianimazione da parte dei sanitari inviati dal 118 si è rivelato inutile. Per il cinquantaseienne non c'è stato niente da fare. Il decesso sarebbe stato provocato da un arresto cardiocircolatorio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. 
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  19.03.2017 h 11:20

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.