11.10.2018 h 17:31 commenti

Lungobisenzio negato a Toccafondi, indagato per abuso d'ufficio il sindaco: "Fatto gli interessi dei cittadini"

Matteo Biffoni ha ricevuto l'avviso di conclusioni indagini dopo l'esposto presentato dal patron biancazzurro
Lungobisenzio negato a Toccafondi, indagato per abuso d'ufficio il sindaco: "Fatto gli interessi dei cittadini"
Il sindaco di Prato Matteo Biffoni è stato iscritto dalla procura nel registro degli indagati per la vicenda dello stadio Lungobisenzio e la revoca dell'assegnazione all'Ac Prato. E' stato lo stesso primocittadino a rendere noto di aver ricevuto, nel pomeriggio di oggi 11 ottobre,  un avviso di chiusura indagini in seguito all’esposto presentato da Paolo Toccafondi.  Il capo di imputazione è abuso d’ufficio. Il sindaco, secondo le imputazioni, non avrebbe avuto la facoltà di decidere sull'assegnazione dello stadio. Inoltre si sarebbe intromesso in una trattativa tra privati, vincolando l'assegnazione al buon esito della vendita della società calcistica. Proprio la mancata assegnazione dello stadio aveva impedito all'Ac Prato di essere ripescata in serie C dopo la retrocessione maturata al termine della passata stagione.
"Lo ritengo un atto dovuto a seguito dell’esposto di Toccafondi - dice Matteo Biffoni -. Rispetto il lavoro della Procura e ho piena fiducia nella magistratura. Sono certo della mia correttezza nello svolgere il mio ruolo sempre volto a tutelare l’interesse pubblico. Come fino ad ora confermato sempre anche dai tribunali amministrativi che hanno riconosciuto la legittimità degli atti compiuti dal Comune".
Il riferimento del sindaco è alle sentenze emesse prima dal Tar e poi dal Consiglio di Stato che hanno respinto la richiesta di sospensiva presentata dal Prato per la revoca dell'assegnazione dello stadio. Sulla stessa vicenda era stato presentato un esposto anche dall'amministrazione comunale contro Paolo Toccafondi con l'accusa di tentata truffa. Il procedimento è stato stralciato e sembra essere avviato verso l'archiviazione.
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.10.2018 h 17:31

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.