07.11.2019 h 14:23 commenti

Contributi per lo Street Food del Santa Trinita, la lista Spada accusa: "Favoritismi rispetto ad altre iniziative analoghe"

Secondo i calcoli della lista di opposizione, in quattro anni sono stati versati ventimila euro che hanno coperto le spese di luce, allacciamenti, cartellonistica e del servizio di metronotte
Contributi per lo Street Food del Santa Trinita, la lista Spada accusa: "Favoritismi rispetto ad altre iniziative analoghe"
Tra tutte le manifestazioni enogastronomiche organizzate negli ultimi quattro anni, soltanto allo Steet Food promosso dal Consozrio Santa Trinita l'amministrazione comunale ha pagato le spese di luce, di allacciamento, la cartellonistica e il servizio di metronotte, per un totale di ventimila euro. A denunciarlo Daniele Spada, capogruppo della omonima lista che nei prossimi giorni depositerà un'interpellanza sull'argomento per chiedere chiarimenti alla giunta Biffoni. "In quattro anni - spiega Spada - sono stati dati contributi solo al Consorzio che ha coperto quasi per intero le spese, e al mercatino europeo, ma in questo caso si è trattato di poche centinaia di euro per l'affitto delle transenne. La rendicontazione fornita dal Consorzio dal punto di vista contabile è ineccepibile, ma è assurdo che si paghino le spese a chi partecipa ad una manifestazione commerciale e non se ne abbia per chi organizza momenti culturali".
Nello specifico, l'amministrazione ha rimborsato il Consorzio nel 2016 con 6.500 euro e i successivi due anni con 4.500 euro. Stessa cifra per il 2019 stanziata ma non ancora liquidata. "E' assurdo – conclude Spada - spendere soldi pubblici in questo modo, inoltre buona parte dei partecipanti allo Street Food vengono da fuori Prato. Non contesto l'innegabile lavoro fatto dal Consorzio per riqualificare al zona di Santa Trinita, ma trovo scandalosa la scelta dell' amministrazione comunale che ha favorito un soggetto rispetto ad altri". 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  07.11.2019 h 14:23

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.