16.07.2017 h 09:43 commenti

Linda non ce l'ha fatta: morta la bambina coinvolta nel terribile incidente sulla bretella

Il cuore della piccola si è fermato alle 22.15 di ieri sera nel reparto di Terapia intensiva di Cisanello, dove era stata portata con l'elisoccorso
Linda non ce l'ha fatta: morta la bambina coinvolta nel terribile incidente sulla bretella
Non ce l'ha fatta Linda Pastacaldi, la bambina pratese rimasta coinvolta in un terribile incidente nel pomeriggio di ieri 15 luglio, mentre con la madre Veronica Ceri stava percorendo la bretella autostradale Viareggio-Lucca. Il cuore della bambina, che aveva 8 anni, si è fermato alle 22,15, nonostante tutti gli sforzi dei sanitari dell'ospedale pisano di Cisanello, dove era stata portata con l'elisoccorso Pegaso.

LEGGI Tamponamento sulla bretella a Massarosa: gravissima una bambina pratese

Già subito dopo l'incidente, il cuore di Linda si era fermato, ma i soccorritori erano riusciti a rianimarla e a intubarla, per poi trasferirla d'urgenza nel reparto di terapia intensiva.
Troppo grave, purtroppo, la lesione provocata dal violento colpo di frusta in seguito al tamponamento avvenuto tra la Mini condotta dalla madre e un furgoncino Kangoo che sopraggiungeva. Linda era figlia di Maurizio Pastacaldi, noto campione di pesca sportiva e conduttore di trasmissioni televisive. Anche la madre è rimasta ferita nell'incidente ed è ricoverata nell'ospedale di Lucca. Non è in pericolo di vita.
I genitori avevano dato il consenso all'espianto del cuore di Linda ma, secondo quanto comunicato dall'ospedale, non è stato possibile effettuare l'intervento.
La dinamica dell’incidente è stata ricostruita dalla polizia stradale. La madre di Linda, alla guida di una Mini, ha tentato di evitare un’auto ferma in carreggiata, con triangolo e doppie frecce, che poco prima aveva perso il controllo finendo contro il guard rail. La donna ha frenato e poi, forse capendo che non sarebbe riuscita a fermarsi, ha cercato di cambiare corsia proprio nel momento in cui sopraggiungeva una Renault Kangoo. Il conducente dell’auto non è riuscito a evitare l’impatto e la Mini è stata travolta dall’auto che l'ha spinta violentemente contro il guard rail a sinistra. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.07.2017 h 09:43

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus

Digitare almeno 3 caratteri.