26.06.2019 h 13:26 commenti

Lido Lascialfari nuovo presidente degli artigiani pensionati di Confartigianato

E' stato eletto stamani. Guiderà un'associazione che conta circa 5mila soci. "Pensionati accanto ai giovani per tramandare il loro sapere”
Lido Lascialfari nuovo presidente degli artigiani pensionati di Confartigianato
Artigiani pensionati affiancheranno i giovani per tramandargli la loro esperienza di vita e di lavoro incoraggiandoli ad affrontare la vita lavorativa con intraprendenza e coraggio. Questo il primo punto nel programma di Lido Lascialfari, nuovo presidente di Anap Confartigianato, l’associazione degli artigiani pensionati del sistema Confartigianato, eletto stamani alla guida di un’associazione che conta circa 5mila soci per il prossimo quadriennio.
Precedentemente era stato rinnovato il consiglio di Anap, con l’inserimento di alcuni volti nuovi (Enzo Corti, Leonardo Deleo e Stefano Guarducci) e la conferma di Annamaria Tempestini, Daria Catani e Renato Poli nominato vicepresidente. 
“Non sarà facile sostituire il mio predecessore, Alessandro Lilli, che ha portato avanti l’associazione in questi anni in modo straordinario. Dal canto mio metto a disposizione tutta la mia esperienza maturata come dirigente di Confartigianato. Sarà importante proseguire sulla traccia segnata da Lilli, di attenzione verso le fasce più deboli. Al contempo vorrei sviluppare sempre più un rapporto tra giovani e pensionati, perché non vada perduto il bagaglio di sapere e di esperienza di questi ultimi, facendolo diventare un capitale a disposizione dei più giovani, aiutandoli nelle difficili scelte di vita e di lavoro che li attendono”.
 

Data della notizia:  26.06.2019 h 13:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.