14.05.2016 h 19:03 commenti

Le ragazze della Mediostar dilagano a Bologna e chiudono al quarto posto la regular season

Netto successo per la formazione pratese che ora aspetta la sfida con Rapallo per i quarti della Final Six che assegnerà lo scudetto
Le ragazze della Mediostar dilagano a Bologna e chiudono al quarto posto la regular season
Rari Nantes Bologna - Mediostar Prato Waterpolo 5-14
(0-3, 0-3, 5-3, 0-5)
RARI NANTES BOLOGNA: Sparano, Zimmerman 4, Lenzi, Verducci, Rendo, Barboni, D’Amico, Manzoni 1, Udoh, Budassi, Mina, Pasquali, Fiorini. All. Grassi.
MEDIOSTAR PRATO WATERPOLO: Gigli, Pelagatti, Giachi 1, Lapi 3, Bosco, Repetto 1, Galardi 1, C. Tabani 1, Albiani 5, Canetti, Francini, Bartolini 2, E. Tabani. All. Bologna.
Arbitri: Barletta, Guarracino.
Note: Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Bologna 2/6 + un rigore, Prato 5/8. Spettatori 100 circa. 

La Mediostar vince a Bologna 14-5 e si classifica quarta in campionato dopo la vittoria di Bogliasco a Messina. Ora per le ragazze di Iacopo Bologna nei quarti di finale della final six ci sarà Rapallo per il sogno scudetto.
"La settimana non era iniziata bene per i problemi alla piscina ma le ragazze sono rimaste concentrate e hanno disputato un'ottima partita - spiega Bologna - ora saremo ad allenarci per tre giorni a Prato e poi partiremo per Messina con la concentrazione e la consapevolezza di essere arrivati a questo appuntamento al massimo".
Partita subito in discesa per la Mediostar. La formazione di Iacopo Bologna passa infatti in vantaggio con una splendida sciarpa di Galardi, dopo appena 20” di gioco. Bartolini raddoppia al 1’ dando la prima sterzata. Il 3-0 di Giachi al 3’, in superiorità numerica, ha l’effetto di chiudere in pratica subito i conti. Le felsinee provano a reagire ma cozzano contro la difesa pratese e trovano sulla loro strada una eccellente Gigli. Il punteggio si dilata ancora con la rete, la seconda in superiorità numerica del Prato, a segno con Lapi. La stessa centrovasca pratese realizza il 5-0, con Chiara Tabani che a fil di sirena segna con un tiro da porta a porta, complice una disattenzione clamorosa di Sparano. Manzini accorcia le distanze per le bolognesi, ma due splendide palombelle, in fotocopia di Albiani dilatano sempre più il punteggio. Sull’8-1, Prato commette l’errore di rilassarsi troppo permettendo alle padroni di casa, grazie all’eccellente vena realizzativa di Zimmerman (poker per lei) di accorciare le distanze. Nell’ultimo quarto Prato torna a spingere e dilata il proprio vantaggio.

Classifica

Plebiscito Padova 54
Waterpolo Messina 43
Bogliasco 34
Mediostar Wp Prato 34
Rapallo 31
Orizzonte CT 24
Cosenza 22
Bologna 15
Imperia 6
Acquachiara Ati 2000 3

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  14.05.2016 h 19:03

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.