22.05.2014 h 11:36 commenti

Le ragazze del Viva Volley strappano il pass per la finale play off

La semifinale con Ponte a Elsa si è decisa solo al Golden set. Adesso l'ultima sfida con Tavarnelle per ottenere la promozione
Le ragazze del Viva Volley strappano il pass per la finale play off
Il Viva volley Prato conquista l’accesso alla finale playoff della serie D, dove affronteranno il Tavarnelle, al termine di un'emozionante Golden set, dopo che le ragazze del Viva si erano aggiudicate l'incontro per 3-1, pareggiando così la sconfitta subita in quel di Ponte a Elsa.
Ma andiamo per ordine, in una palestra di Iolo infuocata per il caldo e per il tifo con tanto di tamburi e trombe da ambo le parti alle 21.15 partiva il match, rimonta delle pratesi. Polenzani schierava Landi e Parretti centrali, Oggioni in palleggio, Ridolfi e Ponzetta bande, Innocenti opposto e Sanesi libero. Prato subito avanti 10-3 e 18-13. Subiva la rimonta di Elsa fino al 20-19, ma poi andava a chiudere sul 25-22. Secondo set partenza nuovamente avanti  6-3, Elsa ricuciva sul 6-6 e poi si andava avanti punto a punto fino al 12-12. Qui un passaggio a vuoto delle laniere consentiva alle empolesi di allungare sul 12-17 e di chiudere 20-25. A metà set dentro Giuntoli per Oggioni,  Vannini per Sanesi, Piccini per Parretti. Sul risultato di 1-1 le padrone di casa non potevano più permettersi alcun errore. E cosi è stato, con un terzo e quarto set condotto alla grande partendo avanti (11-4 e 14-7 nel terzo; 12-4 e 19-11 nel quarto) e chiudendo nettamente a 13 il terzo e a 14 il quarto. Prestazione maiuscola in tutti i reparti con Vannini che in ricezione dava sicurezza, Landi stratosferica a muro e sugli attacchi dal centro, e Ridolfi e Ponzetta a cannoneggiare sia dalla prima che dalla seconda linea. 3-1 per il Viva e quindi perfetta parità con l'andata. 
Golden set, e praticamente inizia una nuova partita. Un' Elsasport che sembra rinato parte avanti 1-3; Polenzani con un time-out blocca subito la fuga ospite e al rientro ribaltamento di fronte con laniere avanti 4-3; si procede punto a punto fino al cambio campo sul 8-7 Elsasport. Dopo aver agguantato la parità sul 8-8, tre imperfezioni pratesi in ricezione portavano avanti 11-8 le ospiti. Un brivido corre lungo la schiena, non si poteva aver durato tutta quella fatica per arrivare a quel punto e poi vedersi sfumare la finale, così viene fuori il carattere di questa squadra che con due grandi muri e un attacco vincente si riporta prima sul 12-12, poi allunga sul 14-12 per chiudere al secondo match point sul 15-13.
Vittoria e qualificazione alla finale sofferta ma meritata dalle ragazze pratesi anche e soprattutto alla luce di quanto visto nel computo delle due gare. E ora appuntamento a Tavarnelle per questa finale playoff.
 
Viva Volley Prato- Elsasport 3-1 (25/22;20/25;25/13;25/14)   golden set Viva 15/13
Formazione: Ridolfi(K),Bardelli,Basagni, Ponzetta, Landi, Parretti, Leporatti, Piccini, Innocenti, Oggioni, Giuntoli, Sanesi, Vannini. Allenatore: Lamberto Polenzani
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  22.05.2014 h 11:36

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.