01.06.2020 h 08:48 commenti

Le mascherine gratuite della Regione si troveranno in edicola e non più in farmacia

Da venerdì scatta il nuovo modo di distribuzione. Per ritirarle servirà la carta sanitaria che gli edicolanti "leggeranno" grazie ad una apposita App. La prima tranche è di dieci pezzi a persona
Le mascherine gratuite della Regione si troveranno in edicola e non più in farmacia
Ripartirà dalle edicole, a partire da venerdì 5 giugno, la distribuzione delle mascherine gratuite per i cittadini toscani che fino ad ora si potevano ritirare nelle farmacie. Basterà presentarsi dal giornalaio con la tessera sanitaria per ritirare una prima tranche da 10 mascherine. 
Le edicole saranno fornite di una App che consentirà ai titolari, tramite smartphone, tablet o pc, di leggere la carta sanitaria. Entro la fine del mese di giugno sarà reso disponibile, sempre gratis e con le stesse modalità, il resto della fornitura che, sulla base delle disponibilità, sarà compresa tra circa le venti e le trenta mascherine a persona.  
L'accordo, promosso dalla Regione, è stato siglato dalle associazioni e dai sindacati dei giornalai e dai rappresentanti delle agenzie di distributori che hanno garantito il coinvolgimento della capillare rete di rivendite disseminate sul territorio. Con il 31 maggio è infatti scaduto l'analogo accordo con le farmacie che in queste settimane hanno distribuito i kit di mascherine.
 
 

Data della notizia:  01.06.2020 h 08:48

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.