13.06.2018 h 09:09 commenti

Lavoro sicuro, prorogati i contratti a 17 tecnici della prevenzione. Cgil: "Bene dare continuità al progetto"

Contratto di lavoro prorogato di un anno. La decisione della Asl Toscana centro arriva dopo che nelle settimane passate sono stati assunti in via definitiva 39 ispettori. Il progetto Lavoro sicuro è stato varato dalla Regione Toscana nel 2014 dopo la tragedia di via Toscana dove morirono sette operai cinesi
Lavoro sicuro, prorogati i contratti a 17 tecnici della prevenzione. Cgil: "Bene dare continuità al progetto"
Sono diciassette i tecnici della prevenzione a cui la Asl Toscana Centro ha prorogato il contratto di lavoro per un altro anno. “Una buona notizia per il Piano straordinario per il lavoro che trova continuità dal 2014 – il commento di Sandro Malucchi, segretario della Funzione pubblica Cgil Prato”. Dei diciassette, tre sono in forza a Prato mentre altri due sono in attesa del concorso per le assunzioni. “Il rinnovo contrattuale è notizia positiva sia per chi può dare continuità al proprio rapporto di lavoro sia per il servizio di prevenzione sui luoghi di lavoro che può contare su professionisti competenti e già formati – continua Malucchi – è di questi giorni la stabilizzazione di trentanove tecnici della prevenzione in servizio dall’inizio del progetto Lavoro sicuro voluto dalla Regione Toscana dopo i fatti di via Toscana. I trentanove si aggiungono ai diciassette arrivati da tutta Italia con i trasferimenti per mobilità”.
La pianta organica dei tecnici della prevenzione pensata dai direttori dei dipartimenti delle vecchie Asl prevedeva a regime settantasei professionisti. “Occorrerebbero dodici assunzioni per la copertura totale – ancora Malucchi – scorrendo la delibera di proroga dei contratti si legge che il costo unitario mensile è di 1.932,06 euro per un complessivo di spesa pari, per il personale, a 1.376.400 euro a fronte di 1.414.880 euro di incasso per i procedimenti penali in corso. Un’azione preventiva positiva, che si autosostiene e si autofinanzia, e che rende le imprese posti più sicuri”.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  13.06.2018 h 09:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.