08.11.2018 h 17:17 commenti

Lavori nella galleria della Direttissima, ritardi per i treni della tratta Bologna-Prato

La segnalazione di una lettrice di Vaiano "Pago ogni mese 60 euro per un servizio che non esiste". I disagi potrebbero durare per diverse settimane
Lavori nella galleria della Direttissima, ritardi per i treni della tratta Bologna-Prato
Treni in ritardo nella tratta Vaiano Prato che creano problemi per le coincidenze dirette a Firenze, la segnalazione è di una madre residente a Vaiano la cui figlia studia a Firenze “Pago tutti i mesi quasi € 60 per abbonamento treno per mia figlia da Vaiano a Firenze per un servizio che non abbiamo- scrive la lettrice di Notizie di Prato- Tra scioperi ritardi e orari che non coincidono spesso dobbiamo riprenderla a Prato o addirittura portarla o riprenderla a Rifredi Ieri ho chiamato direttamente ma mi si è prosciugato il credito senza nemmeno riuscire a spiegare il problema.”
A dare una risposta è invece Davide Puccianti assessore alla mobilità per il Comune di Vaiano: “Nella galleria di collegamento fra l’Emila e la Toscana sulla direttissima, FS sta facendo dei lavori di manutenzione straordinaria, il cantiere in certi orari provoca ritardi al massimo di dieci minuti, che possono impattare sul cambio a Prato, è anche vero che ogni dieci minuti è in partenza un treno per il capoluogo”. I lavori, comunque, dureranno ancora per diverso tempo, quindi i disagi potrebbero continuare.  
 
Edizioni locali collegate:  Val di Bisenzio

Data della notizia:  08.11.2018 h 17:17

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.