08.01.2021 h 18:27 commenti

La Toscana in zona gialla da lunedì: lezioni in presenza al 50% per le superiori

L'annuncio dato dal presidente della Regione Eugenio Giani dopo un colloquio con il ministro Speranza, che in serata ha varato un'ordinanza per mettere in arancione Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto
La Toscana in zona gialla da lunedì: lezioni in presenza al 50% per le superiori
La Toscana da lunedì resta in zona gialla. La notizia è stata anticipata dal presidente della Regione Eugenio Giani, che ha anche conferma il ritorno a scuola con lezioni in presenza al 50% per gli studenti delle scuole superiori.
"Ho appena parlato con il ministro Speranza - ha scritto Giani sulla sua pagina Facebook -. Grazie ai risultati del lavoro di queste settimane, mi ha ufficializzato che la Toscana continuerà ad essere zona gialla da lunedì 11 gennaio. Le scuole superiori saranno aperte in presenza al 50%. Non abbassiamo la guardia, continuiamo a fare attenzione e proteggerci. Dipende tutto da noi, manteniamo la nostra regione in zona gialla, rendiamo la #ToscanasiCura". 
In serata il ministro Speranza ha firmato la nuova ordinanza che porta in zona arancione le regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. 
 

Data della notizia:  08.01.2021 h 18:27

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.