14.05.2018 h 15:59 commenti

La Sibe parte con il piede sbagliato: ko casalingo in gara uno della finale

Si complica il cammino della formazione pratese per conquistare la promozione in Gold
La Sibe parte con il piede sbagliato: ko casalingo in gara uno della finale
Inizia con un passo falso il cammino della Sibe nella finale playoff per guadagnare la promozione in Gold. I pratesi sono stati sconfitti alle Toscanini 56-53 da Montevarchi nella prima gara della serie al meglio delle tre vittorie.
Certo, c'è tempo per rimediare, ma è indubbio, che se la Sibe vorrà allungare la serie finale e continuare a restare in gioco per la promozione in Gold, fin da giovedì dovrà cambiare diverse cose, a partire dall'approccio che ha permesso ai vadarnesi di chiudere il primo quarto con un vantaggio già consistente. Prato ha commesso una lunga serie di errori al trio, sparacchiando dai 6,75 e dalla media, oltre a sbagliare anche le cose semplici da sotto, merito anche dell'arcigna difesa degli ospiti. Nel finale i Dragons avrebbero anche i palloni per forzare il supplementare o addirittura sorpassare con una “bomba”, ma manca la lucidità per organizzare un'azione d'attacco convincente e la Sibe deve rimandare tutto a giovedì quando sempre alle Toscanini alle ore 21,15 sarà necessario variare il piano della gara e passare ad un piano B che dovrebbe prevedere quantomeno più penetrazioni per costringere a qualche fallo in più gli ospiti (solo 14 in gara 1). Sarà sicuramente ancora una battaglia (sportiva) perché i montevarchini hanno dimostrato un eccellente stato di forma che li ha visti vincere 4 delle ultimi 5 gare e soprattutto uscire sempre vittoriosi dalle ultime 3 trasferte dove hanno concesso agli avversari la miseria di 50,3 punti di media. Prato però ha il talento per raddrizzare la serie e gli uomini di coach Pinelli vogliono provare a risalire in gara due, per arbitrare la quale sono stati designati Magazzini di Firenze e Marabotto di Piombino. I Dragons chiamano ancora una volta gli affezionati sostenitori ad infiammare le Toscanini per continuare a provare a coltivare il sogno promozione.
SIBE PRATO - FIDES MONTEVARCHI 53 - 56
(20/12 – 24/31 – 38/45)
DRAGONS: Guarducci NE, Saccenti NE, Marchini 2, Biscardi, Staino 18, Sanermano NE, Fontani 15, Corsi, Lancisi NE, Vannoni 3, Smecca 6, Pinna 9; Allenatore: Pinelli. Assistenti Fusi e Parretti
FIDES: Batistini, Rigucci NE, Baldini, Caponi 2, Masini NE, Sereni T. 6, Neri 2, Giuliana 13, Masciadri 8, Sereni F. NE, Malatesta 18, Bonciani 7; Allenatore: Venturi
ARBITRI: Carlotti di Calcinaia e Uldanck di Pisa
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  14.05.2018 h 15:59

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.