18.10.2015 h 11:21 commenti

La Mediostar Prato supera Rapallo 8-5 e conquista la prima vittoria in campionato

Partenza lanciata delle giocatrici pratesi che poi riescono a controllare il ritorno delle liguri. In evidenza il portiere Gigli che ha anche parato un rigore
La Mediostar Prato supera Rapallo 8-5 e conquista la prima vittoria in campionato
Mediostar Waterpolo Prato - Rapallo Wp  8-5
(3-1,3-1,1-2, 1-1) 
MEDIOSTAR WATERPOLO PRATO: Gigli E. , Pelagatti M.1 , Giachi G. , Lapi Allegra 1, Bosco M., Galardi G. , Tabani C. 2, Albiani M. 1, Merli B. , Francini R. 2 , Bartolini G. 1, Tabani E. . All. Iacopo Bologna
RAPALLO PALLANUOTO: Lavi F. , Zanetta N.1 , Casanova E.2 , Avegno S. , Sessarego M. , Antonucci M. , Tankeeva E. 1, Criscuolo S., Arbus E. , Criscuolo C. 1, Fiore, Ioannou C. , Maiorino M. . All. Luca Antonucci
Arbitri: Riccitelli e Ricciotti
Note: Spettatori 300 circa. Nel primo tempo Gigli (Mediostar Prato) ha parato un rigore a Ioannou (Rapallo). Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Mediostar Waterpolo Prato 2/5 e Rapallo 1/4 + 1 rigore parato.
reti: 1° tempo 637 Criscuolo C (R), 617 Francini (M), 355 Lapi (M+), 345 rigore Ioannou parato Gigli, 313 Tabani, 2° tempo 727 Tankeeva (R), 706 Bartolini, 640 Francini, 339 Albiani 3° tempo 159 Casanova (R), 32" Pelagatti (M+), 4" Zanetta (R) 4°tempo: 510 Casanova (R+), 159 Tabani (M) 

La Mediostar Waterpolo Prato conquista la prima vittoria stagionale nel campionato di serie A1 femminile di pallanuoto ai danni del Rapallo in un match dove le ragazze di Iacopo Bologna hanno spinto molto ad inizio gara portandosi avanti fin dal primo tempo con le reti di Francini, Lapi e Tabani con un Rapallo che era andato in vantaggio grazie a Criscuolo e un rigore parato da Gigli sulla Ioannou che ha aiutato il team biancoazzurro.
Nel secondo tempo ancora Mediostar anche se la Tankeeva aveva approfittato di una disattenzione pratese per il 2-3 poi in serie Bartolini, Francini e Albiani portavo il risultato sul 6-2. A questo punto la gara era combattuta ma nessuna delle due squadre riusciva a segnare ed era ancora Rapallo con Casanova a 2' dalla fine del terzo quarto ad avvicinare la squadra toscana ma la giovanissima Pelagatti con il vantaggio numerico riportava a +4 le pratesi. A 4" dalla sirena era infine Zanetta (Rapallo) a ridurre le distanze. A questo punto Rapallo pressava alto in difesa e metteva un pò in difficoltà le giocatrici di casa con Casanova che a 5' dalla fine accorciava ma la capitana Chiara Tabani segnava il definitivo 8-5 a 2' dal termine che chiudeva la gara.
"Una vittoria importante e che le ragazze si meritano dopo un periodo dove hanno dovuto allenarsi in tante piscine e con tanti sacrifici - spiega l'allenatore Iacopo Bologna - è un risultato che conferma che siamo un gruppo unito dove posso intercambiare le giocatrici. Ora dobbiamo dare continuità ai risultati e soprattutto far capire che siamo una squadra importante". "Sono contenta per la vittoria di squadra e quando si para un rigore c'è soddisfazione personale - spiega Elena Gigli - mi sento bene e il gruppo è molto unito. Sono sicura che sarà una stagione importante per tutte". 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.10.2015 h 11:21

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.