17.04.2016 h 08:39 commenti

La Mediostar batte il Città di Cosenza e vede la qualificazione alla Final Six

Le ragazze pratesi hanno la meglio al termine di una partita non facile: dopo la partenza lanciata devono subire la rimonta delle calabresi
La Mediostar batte il Città di Cosenza e vede la qualificazione alla Final Six
Mediostar Waterpolo Prato - Città di Cosenza: 12-8
(3-1, 2-3; 4-1, 3-3)
Mediostar Waterpolo Prato: Gigli, Pelagatti, Giachi, Lapi 2, Bosco 1, Repetto, Galardi 2, Tabani C 3, Albiani, Canetti 1, Francini, Bartolini 3 Tabani All Bologna
Città di Cosenza: Nigro, Citino 2, Gallo, De Mari, Motta S, Koide 1, Marani, De Cuia, Pomeri 2, Presta, Motta R 1, D'Amico 2 Manna All. Capanna
Arbitri: Pascucci e Zedda
Note: Superiorità numeriche: Mediostar Waterpolo Prato 8/9 + un rigore trasformato da Bartolini; Città di Cosenza 6/12. Uscita per limite di falli Presta (C) nel quarto tempo. Spettatori circa 250.
 
La Mediostar Waterpolo Prato vince con Cosenza 12-8 e fa un bel passo avanti per la qualificazione alla final six di Messina.  Un match che era iniziato con un vantaggio importante di 3-0 per la Mediostar ma che poi si era complicato nel secondo quarto dove le calabresi pressavano la formazione di Bologna mettendola in difficoltà fino al 5-5 all'inizio del terzo tempo ma Bartolini, Galardi, Lapi e Tabani in 5' devastanti rimettevano a distanza le calabresi fino al 9-5 di inizio quarto tempo dove Cosenza cercava di recuperare con le reti di Pomeri e D'Amico ma Bosco da centro area segnava il 10-7 che si può dire chiudeva la gara con Presta che usciva per limiti di falli e le reti finali di Bartolini, Koide e Galardi che chiudevano il match sul 12-8 "E' stata una partita dove abbiamo messo in mostra una buona pallanuoto anche perché Cosenza non è una formazione facile da affrontare - spiega Bologna - ora bisogna pensare partita dopo partita e capire i troppi falli in attacco".
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  17.04.2016 h 08:39

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.