18.12.2020 h 17:47 commenti

La maestra Francesca Sivieri scelta dal Corecom come comunicatore dell'anno

L'insegnante di scuola materna ha ricevuto il premio per il progetto "Prati nelle storie" con le letture ai bambini nei giardini della città: durante il lockdown ha realizzato azioni semplici, ma comunicativamente potenti, di attenzione verso il mondo dell'infanzia
La maestra Francesca Sivieri scelta dal Corecom come comunicatore dell'anno
Francesca Sivieri, la maestra di scuola materna di Prato che ha dato via al progetto "Prati nelle storie" con letture nei giardini per i bambini, ha vinto con l'artista Fuad Aziz, il premio come migliori comunicatori del 2020 assegnato dal Corecom della Toscana. Il riconoscimento, arrivato alla quarta edizione, è stato consegnato a due persone che, durante il lockdown, hanno realizzato azioni semplici, ma comunicativamente potenti, di attenzione verso il mondo dell'infanzia.    
Durante la cerimonia di premiazione, che si è svolta oggi online, il presidente del Corecom, Enzo Brogi ha detto che "il riconoscimento ad Aziz e Sivieri nell'anno del Covid ha per il Corecom un significato particolare e vuole essere un segno di gratitudine a due persone che, partendo da azioni concrete ma simboliche, hanno dimostrato attenzione e vicinanza al mondo dell'infanzia: Fuad con i suoi laboratori d'arte online e Francesca con le sue lezioni nei prati hanno messo al centro i bambini, i loro bisogni e desideri, in un periodo in cui sembravano rimossi dal discorso pubblico". 
Per Camilla Bianchi, garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Toscana è importante che "il riconoscimento sia assegnato a due persone per l'impegno e il senso di responsabilità autentico profusi nei confronti di bambini, dei quali hanno cercato di prendersi cura e ai quali hanno cercato di dare ascolto in un momento drammatico". 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.12.2020 h 17:47

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.