04.06.2020 h 12:33 commenti

La maestra Francesca non è più sola, la lettura all'aria aperta per i bambini diventa contagiosa

Tante colleghe, amiche e mamme hanno seguito il suo esempio e da oggi è attiva anche una pagina Facebook dove trovare tutti gli appuntamenti
La maestra Francesca non è più sola, la lettura all'aria aperta per i bambini diventa contagiosa
Cresce e si allarga "Prati nelle storie", la lettura all'aperto promossa dalla maestra Francesca Sivieri (LEGGI) per ridare ai bambini un briciolo di normalità e quella dimensione sociale che la prolungata chiusura della scuola a causa del Covid ha tolto loro.
Tante colleghe, amiche e mamme hanno deciso di seguire l'esempio di Francesca organizzando letture nei giardini in tutti gli angoli della città mantenendo le distanze di sicurezza e con la supervisione dei genitori. Basta un libro, la gioia di leggerlo a voce alta e di condividerlo con grandi e piccini.
Da oggi, 4 giugno, è attiva anche una specifica pagina Facebook dove è possibile consultare e condividere gli eventi in programma. E' una sorta di diario di libera consultazione per trovare l'iniziativa più vicina e adatta alle proprie esigenze. Viene aggiornato in tempo reale da chi, via via, organizza le letture. In sostanza è nata una vera e propria rete. "Il messaggio giusto è arrivato. Sapevo che non sarei rimasta sola ed è un continuo crescendo. - commenta Francesca Sivieri, insegnante delle Meucci - Da parte mia non c'era e non c'è alcuna volontà di mettermi in mostra ma solo il desiderio di stare con i bambini e di mandare il segnale che forse, con un po' di volontà, la scuola poteva essere riaperta. Ci sono tante persone che hanno voglia di mettersi in gioco ed è assurdo che a tutti i lavoratori sia stato permesso di tornare a lavorare in sicurezza mentre a noi della scuola no, come se i bambini fossero degli untori". 

 E.B.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  04.06.2020 h 12:33

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus

Digitare almeno 3 caratteri.