25.02.2021 h 11:28 commenti

L'immagine dello studente egiziano Zaki posizionata all'ingresso della biblioteca Lazzerini

Continua l'impegno del Comune di Prato per la scarcerazione del giovane attivista dei diritti umani ad un anno dal suo arresto a Il Cairo. L'amministrazione ha aderito all'iniziativa “Disegniamo ali per far volare libero Patrick Zaki” promossa dal Comune di Vicopisano
L'immagine dello studente egiziano Zaki posizionata all'ingresso della biblioteca Lazzerini
Collocata all'ingresso della Biblioteca Lazzerini l'installazione artistica dedicata a Patrick George Zaki, lo studente egiziano, attivista dei diritti umani, rinchiuso da più di un anno nel carcere di Tora, alla periferia del Cairo. L'opera è stata spostata dalla sua precedente collocazione: le vetrine dell'Urp, al piano terra del Palazzo comunale.  
Il Comune di Prato ha aderito alla campagna #patricknonmollare di InOltre - Alternativa Progressista, di cui l'installazione di Calligraphy Art di Duemila Voci è il simbolo. L'impegno della città per la scarcerazione dello studente continua: la presidenza del Consiglio del Comune di Prato e l'assessorato all'Istruzione pubblica hanno aderito all'iniziativa “Disegniamo ali per far volare libero Patrick Zaki” promossa dall'amministrazione comunale e dal Consiglio per le Pari opportunità di Vicopisano.
L'iniziativa vedrà protagonisti i ragazzi e le ragazze delle scuole del territorio che, sensibilizzati sulle condizioni dello studente egiziano, potranno realizzare dei disegni in nome della solidarietà e della vicinanza a Zaki.
I disegni, con l'immagine in bianco e nero di Zaki, sono scaricabili al link https://www.viconet.it/comune/AliPerZaki e su cui gli studenti potranno disegnare le ali simbolo di libertà, saranno inviati al Comune di Vicopisano che li raccoglierà per poi esporli in una mostra collettiva nella sede della Regione Toscana.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  25.02.2021 h 11:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.